×
1 615
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain - Demand Planning Emea
Tempo Indeterminato · FIRENZE
JIMMY CHOO
Stock Controller Incluse Categorie Protette l. 68/99
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
LUCA FALONI SRL
Full Time - Responsabile Magazzino e Coordinatore Ordini Online
Tempo Indeterminato · BERGAMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Marketing And Communication Manager - English And French
Tempo Indeterminato ·
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Analista di Processi Finance & Controlling
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Senior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Illuminazione - Design
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Head of Operations
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Lavorazioni Intermedie
Tempo Indeterminato ·
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Coordinatore di Magazzino - Department Store
Tempo Indeterminato · PALERMO
PARIS TEXAS
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
VICE VERSA SRL
Wholesale Area Manager For Local And Int. Markets
Tempo Indeterminato · MILANO
MANPOWER SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
Pubblicità
Pubblicato il
13 apr 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mapic Italy pronto a ripartire in settembre

Pubblicato il
13 apr 2021

Per la sua quinta edizione, Mapic Italy è pronto a tornare in forma «fisica» i prossimi 14 e 15 settembre, a Milano, in un nuovo spazio espositivo, il Superstudio Maxi, location di 10.000 metri quadri in zona Famagosta. L’evento sarà arricchito da un'innovativa esperienza digitale attraverso una piattaforma che permetterà agli attori del mercato immobiliare commerciale italiano di creare nuove connessioni di business e di avere accesso a contenuti esclusivi, prima durante e dopo l’evento. Ci sarà un format rinnovato, quindi, proiettato verso il futuro, con una zona espositiva ed un programma di contenuti dedicato alle tendenze che stanno trasformando il settore e che sono state accelerate dalla crisi sanitaria legata al covid19: l’innovazione digitale ed i nuovi format “esperienziali”, in particolare il leisure, il retail e la ristorazione.

https://www.mapic-italy.it/it-it.html


“Dopo un 2020 che ha profondamente impattato il mercato immobiliare commerciale, la comunità italiana potrà nuovamente ritrovarsi in presenza in occasione della prossima edizione del più importante evento del settore immobiliare in Italia. La crisi sanitaria ha sottolineato il ruolo primordiale che le relazioni sociali hanno nelle nostre vite, tanto a livello professionale che umano. Questo bisogno di socialità e le diverse declinazioni che esso assume nei siti del commercio saranno al centro della prossima edizione di Mapic Italy”, ha precisato Francesco Pupillo, direttore della manifestazione.
 
Il mercato immobiliare commerciale italiano ha dato prova di estrema resilienza nel corso del difficile anno appena trascorso e i suoi attori sono convinti che la ripresa sia imminente e che sarà rapida. Le analisi hanno mostrato che, malgrado una contrazione importante dei volumi di vendita e di traffico nei siti retail a causa delle misure sanitarie adottate nel 2020, i mesi immediatamente successivi alla fine del primo lockdown (giugno-settembre) hanno fatto registrare una ripresa estremamente rapida della frequentazione e delle vendite (con valori in linea ed anche leggermente superiori in alcuni casi a quelli del 2019).

“L’industria dei centri commerciali si contraddistingue da sempre per la capacità di innovare e anticipare le tendenze del mercato, sia in termini di offerta commerciale e di servizi, che di proposta d’investimento immobiliare. Ed è proprio grazie a questa spiccata attitudine al rinnovamento e alla comprovata flessibilità del suo modello che ha saputo reagire in modo rapido ed efficace ai gravi effetti della pandemia Covid-19. Il 2020 è stato un anno molto complicato, ma ci ha anche permesso di misurarci in sfide incredibili e capire pienamente che il processo di metamorfosi che già avevamo avviato è quello giusto e ora richiede un’accelerazione per continuare a rispondere al meglio alle esigenze di tutti gli stakeholder”, afferma Roberto Zoia, Presidente del Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali, associazione che si conferma Official & Content Partner di Mapic Italy anche per l’edizione 2021. 
 
Nei mesi che precederanno Mapic Italy, una serie di appuntamenti digitali saranno organizzati per permettere alla comunità di ritrovarsi e discutere di temi specifici.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.