Mapic Italy, Promos svela i suoi progetti imminenti

Promos ha partecipato alla prima edizione di Mapic Italy e ci ha svelato le ultime novità relative ai progetti in portafoglio: è infatti in arrivo un intenso autunno che vedrà a ottobre l’apertura di "Scalo Milano" e a novembre l’inaugurazione della "Food Court" al Valmontone Outlet.

Rendering di "Scalo Milano", il cui opening è atteso per fine anno

“Siamo in un momento cruciale, nel quale iniziamo a raccogliere i frutti del lavoro fatto negli ultimi anni. Con "Scalo Milano" vogliamo proporre un progetto retail d’avanguardia, unico nel suo genere. Il riscontro da parte del mercato ci dà la conferma che stiamo andando nella giusta direzione. Innovare è l’unico modo per far crescere il settore”, ha spiegato Filippo Maffioli, Amministratore Delegato di Promos.

"Scalo Milano", il City Style da 60 mila mq. sito nel comune di Locate Triulzi, proporrà al grande pubblico il meglio di food, fashion e design per la prima volta insieme in un progetto organico. Oltre all’innovativo design district, il primo in Europa, e all’innesto a tema arte, ideato per conferire all’esperienza di visita alla struttura una dimensione culturale e di intrattenimento di alto profilo e recentemente rinominato “You Art Here”, tra le novità messe a punto dai promotori del progetto c’è la Scuola di Alta Formazione permanente, sede distaccata dell’Istituto tecnico superiore "Machina Lonati", con il corso biennale post-diploma di store manager la cui prima edizione partirà a ottobre 2016.

Food Court del Valmontone Outlet di Roma

Un altro importante progetto in dirittura d’arrivo è la nuova "Food Court" del "Valmontone Outlet" di Roma, di proprietà del fondo aperto Grundbesitz Europa of Deutsche Asset & Wealth Management e in gestione a Promos dal 1 gennaio 2015. Si tratta del primo esempio di Food Court in un outlet italiano. Occuperà un’area di 3.000 mq., con 10 unità commerciali in cui troveranno spazio caffè, ristoranti, pizzerie e fast food, con format innovativi in grado di incontrare le preferenze di tutti i segmenti di clientela.

La "Food Court" è parte di un più ampio piano di restyling dell’outlet che si concentra sulle tre macro aree: property, marketing e commerciale. In questo ambito, dall’inizio del mandato, sono stati oltre 10.600 i mq. movimentati da Promos tra rinnovi e nuovi contratti. In particolare sono stati siglati accordi con 20 nuovi brand, tra i quali: Liviana Conti, Braccialini, Jeep, O Bag, Sandro Ferrone, Melluso, Diadora, Rebel Queen by Liu Jo, Hangar Eighteen e Delsey Paris. Stroili Oro ha inoltre aperto presso la struttura il suo primo punto vendita in un outlet.

“Per quanto riguarda il "Valmontone Outlet", i dati registrati dall’inizio dell’anno ad oggi sono più che positivi: +2% di footfall e fatturato in crescita del 4,7%. L’apertura della nuova "Food Court" stimiamo ci aiuterà a sostenere e alimentare ulteriormente i risultati relativi ai visitatori, già da primato a livello nazionale. Nei prossimi mesi, infine, nuove importanti aperture arricchiranno ulteriormente l’offerta fashion con brand internazionali e di forte appeal, per un pubblico sempre più diversificato ed esigente”, conclude Tomaso Maffioli.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

GastronomiaDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER