×
1 699
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
12 gen 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Manuel Ritz vara il restyling, nel mirino Far East e digital

Pubblicato il
12 gen 2022

A Pitti Uomo 101 va in scena la nuova Manuel Ritz. Dopo i progetti pilota, il marchio di formalwear maschile di Manifattura Paoloni presenta al salone fiorentino un’immagine rivisitata in chiave contemporanea per correre online e nel Far East. 

Un look Manuel Ritz Autunno/Inverno 2022-23


A segnare il cambio di passo è la collezione autunno/inverno 2022-23 svelata in Fortezza, che inaugura “un profondo rinnovamento del brand per allinearlo ai canoni estetici attuali”, racconta a FashionNetwork.com Raffaello Severini, direttore commerciale di Manuel Ritz. Look che strizzano l’occhio a un pubblico più giovane e internazionale, dove il “Dna produttivo di eccellenza manifatturiera si coniuga con la sovrapposizione di vari layer di capi tradizionali e moderni e forti accenti di colore”, aggiunge Severini.
 
Una manovra che mette nel mirino mercati poco battuti, come “il Far East, che fino ad oggi ci hanno visti come un total look prevalentemente formale”, ricorda il manager. Ma anche il mondo digital, che “sta già premiando il nuovo percorso” e mostra ampi margini di crescita. “L’e-commerce diretto è raddoppiato nel 2021 e ci attendiamo una crescita a due cifre anche nel 2022 (+50-60%)”, osserva Severini.

Focus anche sull’Europa dove Manuel Ritz ha finalizzato un accordo distributivo con un partner premium per aprire entro il primo trimestre 2022 un nuovo monomarca a Praga. Il negozio si aggiungerà al flagship di Milano, mentre lo store di Shanghai è stato chiuso a causa del covid. Il network del brand conta anche 30 shop-in-shop nel mondo.

Un look Manuel Ritz Autunno/Inverno 2022-23


La label, che vende principalmente in Italia, Francia e Spagna attraverso rivenditori multibrand, è in pieno recupero rispetto ai livelli pre-covid. “Dopo il calo del 2021, a seguito della diffusione della pandemia, abbiamo registrato un rimbalzo del 45% con la primavera-estate 2022 e contiamo di mantenere un tasso di crescita importante, anche grazie al lancio della nuova collezione”, conclude Raffaello Severini.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.