×
1 325
Fashion Jobs
NUOVA TESI
Responsbaile Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · MODENA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Settore Accessori Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Commerciale & Marketing (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
Pubblicato il
12 gen 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Manifattura Paoloni lancia Mr*73 e amplia l’offerta di Guy Rover

Pubblicato il
12 gen 2021

Manifattura Paoloni, gruppo marchigiano attivo da quasi 40 anni nel settore dell’abbigliamento, inizia il 2021 con due importanti novità, che vanno ad arricchire la propria offerta e ad ampliare il suo target di riferimento e per le quali sono stati creati nuovi team stilistici e commerciali dedicati. Entrambe le nuove proposte debutteranno sul mercato con l’AI 2021-22.

Una felpa del nuovo brand Mr*73

 
La società si appresta infatti a lanciare tra qualche giorno il nuovo brand maschile Mr*73, dove Mr sta per “ManufactuRed”, a sottolineare la matrice manifatturiera dell’azienda, e ’73 è l’anno in cui il fondatore Michele Paoloni ha iniziato a lavorare nell’azienda della madre. Mr*73 è caratterizzato da contaminazioni culturali che richiamano il mondo dello streetwear, con capi iconici come i varsity e le felpe, ma con una forte impronta vintage e la qualità del made in Italy.
 
“Mr*73 ha un target trasversale, ragazzi e uomini dai 20 anni in su, e diversifica l’offerta del gruppo, finora focalizzata su una proposta più formale”, fanno sapere a FashionNetwork.com dall’azienda. “Anche in termini di distribuzione il brand apre diverse opportunità, dagli ‘street shop’, per i quali potremmo rappresentare la fascia prezzo più alta, alle boutique alto di gamma che offrono comunque una proposta streetwear. Partiremo con una distribuzione italiana ed europea”.

La prima collezione di Mr*73 si compone di oltre 50 capi, tra cui capispalla come parka, varsity e coach, diversi modelli di felpe con differenti lavaggi, trattamenti e livelli di personalizzazione dati dalle patch (che vengono fornite anche in aggiunta al capo), t-shirt, camicie, pantaloni (dai chino, ai surfpants, ai modelli più baggy), calzini in spugna, beanie e un abito; tutti i capi sono ricchi in dettagli e stampe. I capispalla sono prodotti internamente mentre per prodotti come felpe e t-shirt l’azienda si avvale dell’esperienza di partner specializzati.
 
La seconda novità è l’ampliamento dell’offerta di Guy Rover, brand storico di Manifattura Paoloni specializzato nella camiceria, la cui licenza è stata affidata qualche anno fa allo specialista del settore Taccaliti. Per il prossimo autunno/inverno, il marchio arricchirà la propria proposta con una linea di capispalla gestita internamente all’azienda, cinque modelli iconici con tratti comuni: tessuti tecnici e performanti antiodore, antistropiccio, washable e studiati per favorire la mobilità.

Un capospalla Guy Rover

 
“Tutti i capi sono dotati di un sistema che grazie a due bottoni favorisce ergonomicamente il movimento e svela dettagli con funzioni catarifrangenti. Il soprabito e il cappotto, il cui tessuto sembra a prima vista un cotone, in realtà è realizzato in un materiale tecnico a tre strati elasticizzato, dotato di membrana anti acqua e antivento, impreziosito internamente da un velluto stampato, che ha un effetto laniero”, precisa l’azienda. “La giacca, doppio petto e non, che a prima vista sembra una giacca in lana, in realtà è realizzata in jersey di nylon accoppiato, diventando quasi un capo da utilizzare per lo sport. Il parka e la field jacket sono realizzati in jersey di nylon jacquard accoppiati a un altro jersey di nylon, per essere poi tinti in capo; entrambi sono dotati di imbottitura staccabile”. La collezione, che conta in totale 33 capi, si completa con pantaloni, abiti e piumini.
 
Per le nuove proposte Guy Rover, Manifattura Paoloni ha programmato una distribuzione che partirà dal Giappone, dove l’azienda è già ben posizionata all’interno di department store come Beams, Barneys, Isetan e United Arrows, per approcciare poi prima l’Europa e in seguito gli Stati Uniti.
 
Fondata dall’attuale Presidente Michele Paoloni, l’azienda, che oltre alle nuove proposte possiede i brand Paoloni e Manuel Ritz, ha realizzato nel 2019 un fatturato di 39 milioni di euro. La società detiene altresì una quota vicina al 50% di MSGM, della quale lo stilista Massimo Giorgetti è socio e Direttore Creativo.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.