×
1 465
Fashion Jobs
SKECHERS
Customer Service Representative
Tempo Indeterminato · VIMERCATE
RETAIL SEARCH SRL
CRM Specialist - Omnichannel - Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
Business Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Product Manager Assistant Rtw
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Woman Leathergoods Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · DUBAI
CHABERTON PROFESSIONALS
International Business Development Manager - Luxury Accessories
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Responsabile Contabilità Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
Functional IT Support Analyst - Supply Chain
Tempo Indeterminato · TORINO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Client Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Global Lifestyle & Customer Journey Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Vendite Italia - Accessori Industria Abbigliamento
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Merchandise Planner Retail
Tempo Indeterminato · ROMA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Events Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Stock Operations _ Luxury Boutique _ Padova
Tempo Indeterminato · PADOVA
STELLA MCCARTNEY
Customer Service Representative (Sostituzione Maternità) / Anche Art.1 l. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Tecnico Qualità Industrializzazione Rtw
Tempo Indeterminato · NOVARA
247 SHOWROOM
Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Client Experience And Partnership Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Brand Manager Eyewear
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
22 dic 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Majotech torna italiana

Di
Ansa
Pubblicato il
22 dic 2020

Torna italiana Majotech, azienda storica del tessile diventata in 80 anni di storia una delle principali società di design e innovazione. Andrea Terracini, Ceo e socio con il 39%, ha riacquisito per 5 milioni di euro il 51% del capitale da Jihua, gruppo cinese impegnato principalmente nella produzione e distribuzione di prodotti militari e per uso civile. Nell'azionariato resta un socio cinese di minoranza, Guo Ming con il 10 per cento.

Maiotech


"Abbiamo deciso di aprirci a nuove sfide”, dichiara Andrea Terracini, “dopo essere stati in prima linea nella battaglia contro il Covid-19, riconvertendo una linea di produzione degli stabilimenti italiani per realizzare ProCare, un tessuto multistrato, certificato e ad alta protezione virale, per la realizzazione di dispositivi di protezione, ci siamo posti nuovi obiettivi, restando fedeli a quelli che sono i nostri core values, dal design alle performance, passando per innovazione e passione sempre con un approccio etico ed attento verso l'ambiente. Con questa operazione”, conclude Terracini, “confermiamo il nostro impegno verso l'espansione internazionale".

MajoTech è l'evoluzione della Majocchi, azienda varesina fondata nel 1941 da Bruno Romanin. Negli anni Sessanta produce nylon e tessuti tecnici per i settori industriali, insieme a tessuti impermeabili, con un parter principale che è Pirelli. Il 1960 è l'anno della prima partnership con il Giappone per la distribuzione del brevetto Wavelock con Nippon Carbide, Nisho e Maruto Kasey. A partire dagli anni Settanta, con l'introduzione delle fibre Poliammide, l'azienda sviluppa tessuti per il mercato industriale, oltre che per scarpe, valigeria, zaini e capispalla protettivi, sono gli anni dei Moon Boot. Nel 1974 inizia la collaborazione con Christo, realizzando i tessuti per le sue opere d'arte e con Renzo Piano per lo sviluppo dei primi tessuti per tensostrutture. Nel 1976 introduce in Europa i tessuti Cordura realizzati con il filato americano DuPont. Gli anni Novanta sono segnati dallo sviluppo di tessuti innovativi e performanti per il mondo dell'abbigliamento, tra gli altri per Ralph Lauren, The North Face, Tommy Hilfiger, Prada, Timberland, Napapijri. Sono anche gli anni della prima avventura di Luna Rossa e delle forniture di tessuti militari.

Copyright © 2023 ANSA. All rights reserved.