×
1 210
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
L'AUTRE CHOSE
Addetto al Reporting e Controllo di Gestione
Tempo Indeterminato · PORTO SANT'ELPIDIO
VALENTINO
Digital Media Planning & Buying Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA S.R.L.
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicità

Macy's taglia l'outlook in vista delle festività natalizie dopo un trimestre debole

Di
Reuters
Pubblicato il
today 22 nov 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Macy’s ha rivisto al ribasso le stime sugli utili annuali per la seconda volta quest’anno, citando la debolezza del turismo internazionale e la bassa affluenza nei centri commerciali come causa del primo calo delle vendite omogenee in due anni. 


Il titolo perde l’1,3% nei primi scambi. La società è stata il secondo importante gruppo di grandi magazzini a tagliare l’outlook sugli utili questa settimana dopo Kohl’s in vista della stagione delle vendite natalizie. 

In un momento di crescenti dubbi sulla forza dell’economia americana, i grandi magazzini e le catene di abbigliamento stanno lottando contro uno spostamento dello shopping verso retailer come Target e Walmart, oltre che verso il colosso dello shopping online Amazon.

Le vendite omogenee nei negozi di proprietà e licenziatari Macy’s sono diminuite del 3,5% nel terzo trimestre conclusosi il 2 novembre, anche a causa di un clima caldo prolungato che ha colpito la domanda di prodotti invernali. Gli analisti avevano stimato un calo dell’1%, secondo i dati Ibes di Refinitiv. 

“La decelerazione delle vendite è stata più brusca di quanto ci aspettassimo”, ha dichiarato l’amministratore delegato Jeff Gennette in una nota. 

A mettere ulteriori pressioni sulle vendite è anche il calo del numero di turisti internazionali, importanti clienti per i negozi Macy’s. 

Tuttavia, Gennette ha cercato di rassicurare gli investitori sui preparativi di Macy’s per l’importantissima stagione festiva, che inizierà la prossima settimana. 

Macy’s prevede ora un utile adjusted per il 2019 compreso tra 2,57 e 2,77 dollari per azione, rispetto alle attese precedenti comprese tra 2,85 e 3,05 dollari per azione. 

La società stima, inoltre, un calo delle vendite omogenee totali per l’intero anno tra l’1% e l’1,5%, rispetto alla precedente previsione di aumento dell’1%.

© Thomson Reuters 2020 All rights reserved.