MICAM 85: focus su anticontraffazione, designer emergenti e aggiornamento professionale

Va in scena dall’11 al 14 febbraio l’85esima edizione di MICAM, il salone internazionale dedicato al mondo della calzatura, che per questa stagione schiera 1.364 espositori, dei quali 603 provenienti dall’estero, con le loro collezioni autunno/inverno 2018-19. Tra i nomi nuovi di questa edizione: Docksteps, Donna Karan, Fragiacomo, Frau, Lelli Kelly, Paciotti e Zecchino D’Oro.
themicam.com

Grande focus su un tema molto caldo per il settore: la lotta alla contraffazione. Al padiglione 1, nella Fashion Square, sarà infatti allestito un corner dedicato che ospiterà una mostra dal titolo “Questa non è una sòla – Scarpe tra fake e rarità”, creata in collaborazione con il Museo del Vero e del Falso, associazione campana che ha l’obiettivo di tutelare la manifattura italiana e prevenire i fenomeni illegali. 
 
“A livello nazionale il valore del mercato interno del falso genera un ‘fatturato’ di oltre 6 miliardi all’anno”, ha dichiarato Annarita Pilotti, presidente di Assocalzaturifici. “Il danno economico per le industrie calzaturiere è stimato tra 190 e 240 milioni di euro. Il fenomeno purtroppo si è acuito con la crisi, che rende i prodotti contraffatti più appetibili per il consumatore, aggravando la già precaria situazione di molte imprese produttrici, specialmente piccole e medie”.
 
Tra le novità dell’85esima edizione, la “Fun Square” (padiglione 4), che consentirà ai visitatori di immergersi in scenari virtuali grazie all’utilizzo dell’Oculus Rift, circondati da ledwall e da postazioni hair styling. Sempre nel padiglione 4 debutta “Ermenging Designer”, l’area dedicata ai designer le cui collezioni emergono nel panorama dell’offerta calzaturiera contemporanea per la loro capacità di attirare i “consumatori creativi”, in grado di fare scelte d’acquisto che faranno tendenza.
 
Molto spazio anche all’aggiornamento professionale: nella MICAM Square (padiglione 7), consulenti internazionali offriranno spunti interessanti e suggerimenti utili agli operatori del settore. Numerosi inoltre i seminari, organizzati in collaborazione con WGSN, in cui si discuterà di scenari commerciali e si individueranno, insieme alle tendenze di stile previste per le prossime stagioni, gli sviluppi più attuali in tema di marketing, retail e nuovi gruppi di consumatori. Così come ricco sarà anche il calendario delle sfilate in programma.
 
Infine, nel corso della prima serata, sarà assegnato il “MICAM Award” al miglior buyer straniero e a cinque calzaturifici storici italiani, che riceveranno il premio dal fashion blogger e influencer Mariano di Vaio e dalla conduttrice Caterina Balivo. A seguire la serata “Vanity in the spotlight” presso la Fashion Square: ospite d’eccezione Giorgio Moroder, dj e producer, vincitore di tre Oscar per le sue colonne sonore.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - ScarpeSaloni / fiere
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER