×
1 587
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
11 ott 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

M3 Knitwear si consolida in Francia puntando sul know-how nel mohair

Pubblicato il
11 ott 2021

Una storia famigliare che dura da sessant’anni, la scelta di materiali d’eccellenza e la capacità di creare i prototipi più ambiti (anche per le case reali), scegliendo di operare dietro le quinte come terzista che serve griffe internazionali. M3 Knitwear nell’ultimo biennio ha visto aumentare le richieste per il mohair elasticizzato e certificato di cui è specialista e ha consolidato il fatturato, nonostante la crisi pandemica.

I quattro fratelli Saccon, seconda generazione alla guida dell'azienda - M3 Knitwear


L’azienda con sede a San Vendemiano, nel Trevigiano, specializzata nella produzione di capi in maglia con filati di altissima qualità, sempre più apprezzata dai marchi premium per il suo particolare savoir-faire nel mohair elasticizzato, sta per compiere 60 anni, essendo l’erede del Maglificio Sapam, fondato nel 1962 dalla famiglia Saccon. Dopo il cambiamento di denominazione in M3 Knitwear nel 1992 e l’ingresso nella gestione dei 4 figli dei fondatori, l’azienda incrementa i rapporti coi marchi internazionali d’abbigliamento dell’universo di moda e lusso. Oggi i dipendenti sono 20, mentre il fatturato di 3 milioni di euro ottenuto a fine 2020 risulterà stabile nel 2021, nonostante la crisi Covid che ha colpito duramente il settore moda.
 
M3 Knitwear è tra le poche imprese ad essersi specializzaea nella produzione di maglieria realizzata sia con il filo di mohair “fermo” che con quello elasticizzato, molto difficile da gestire. Il mohair è una fibra tessile di origine animale, ricavata dal pelo della capra d’Angora e prodotta soprattutto in Africa del Sud. La tutela e il rispetto delle capre in quei territori è diventata una priorità, dopo i maltrattamenti scoperti e denunciati da un documentario dell’associazione di animalisti PETA.

M3 Knitwear


Tra i brand che oggi collaborano con l’azienda trevigiana va citato Natan, marchio storico di abbigliamento in Belgio, tanto che le donne della casa reale belga vestono da anni le sue produzioni (l’inizio della collaborazione con M3 Knitwear è del 1988). Per Natan, M3 Knitwear realizza e produce una parte importante del prêt-a-porter di maglia a completamento dei capi di haute couture.

Ma l’azienda trevigiana ha recentemente cominciato a collaborare con la stilista Katia Sanchez, che dopo aver abbandonato ogni funzione operativa del marchio di maglieria Des Petits Hauts, oggi di proprietà del gruppo MGA Paris, che aveva fondato 21 anni fa insieme alla sorella Vanessa (ma ne è rimasta azionista) ed essersi presa una pausa di un anno, oggi a Parigi propone un brand di maglieria ecosostenibile ad altissima qualità che porta il suo nome, focalizzato su coloratissimi pull in mohair.

L’attività di Katia Sanchez è nata per creare un prodotto che rispetti l’ambiente, un brand green in ogni passaggio della filiera. M3 Knitwear è stata scelta dalla designer durante il Pitti Filati dello scorso anno, grazie al filo puro di mohair seta che ha saputo proporre. Ne nascono capi di abbigliamento de-stagionalizzati proprio per evitare il consumo di materiali poco durevoli e proporre al contrario articoli che devono durare nel tempo. Dalla prima collezione ad oggi i capi venduti (tutti in pre-ordine e on line) sono triplicati.

I coloratissimi pullover di Katia Sanchez - Jennifer Satz/katiasanchez.com


“Il nostro DNA è quello di una piccola azienda, a conduzione famigliare, che ha sempre lavorato per brand principalmente stranieri, ma anche italiani, tutti di una certa importanza”, spiegano in un comunicato i titolari Michele, Reginetta, Mauro e Marzia Saccon. “Il nostro tessuto produttivo è fatto sì di grandi aziende conosciute a livello mondiale, ma anche di piccole e medie aziende che nel silenzio si confrontano da sempre con le esigenze di marchi, stilisti e brand di caratura elevatissima che si rivolgono a noi proprio perché siamo capaci di creare un prodotto dalle loro idee. È anche merito di aziende come la nostra, sempre rimasta nell’ombra, se la moda non è solo fast fashion: garantiamo l’esistenza di capi bellissimi, venduti a prezzi medi, per i quali i concetti di qualità e del ben fatto sono aspetti prioritari”.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.