×
1 331
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
Pubblicato il
10 nov 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Lycra racconta lo swimwear del futuro, innovativo, tracciabile e sostenibile

Pubblicato il
10 nov 2021

Il salone MarediModa ha appena riaperto i battenti a Cannes tornando in presenza in occasione del suo ventesimo anniversario. Fra i corridoi della manifestazione si respira un certo dinamismo e un’atmosfera di rinnovato entusiasmo per questo ritorno in presenza. Nella sua nuova area chiamata “The Lycra Brand Lounge”, The Lycra Company, da sempre partner della fiera mediterranea dei comparti beachwear, underwear e athleisure, grazie ad Alistair Williamson, Apparel Vice President EMEA e South Asia di The Lycra Company, ha raccontato l’impegno di Lycra su temi chiave quali innovazione, sostenibilità e tracciabilità della filiera, con le ultime novità per uno swimwear eco-sostenibile.

Adaptiv - The Lycra Company


“Essere qui a Mare di Moda, finalmente in presenza è emozionante. Si respira una gran voglia di tornare a incontrarsi e a lavorare insieme”, ha commentato Wiiliamson. "Ecco perché sono particolarmente felice di poter condividere le ultime novità del nostro programma Planet Agenda, impegno di lungo periodo e asset chiave delle strategie aziendali future”. Il dirigente di Lycra ha indicato che il programma si arricchisce costantemente di nuovi prodotti e soluzioni tecnologiche sostenibili. Dai prodotti riciclati “all’offerta in un futuro non troppo lontano di prodotti biobased, fino a un ricco piano di certificazioni per assicurare la piena trasparenza della filiera”, spiega Williamson, cui “piace ricordare che ben il 98% dei nostri prodotti destinati ai tessuti per il bagno in Europa è realizzata direttamente nel nostro sito produttivo europeo di Maydown, in Irlanda”.
 
Il vicepresidente EMEA e Asia meridionale per l’abbigliamento di Lycra ha presentato 3 tecnologie in mostra presso la zona lounge di Lycra. Innanzitutto l’anteprima europea per il mondo dello swimwear della fibra Adaptiv, fibra “adattiva” (in attesa di brevetto) dotata di una tecnologia che le permette di adattarsi alle esigenze funzionali di chi la indossa in modo ibrido. “A riposo, dona perfetta vestibilità e sostegno; in movimento, si estende assecondando le movenze del corpo e le diverse forme, favorendo così un inclusive sizing”, ha spiegato Williamson.

Inoltre, è stata ripresentata la fibra Lycra Xtra Life, la quale protegge i tessuti dagli effetti dannosi che si creano nell’ambiente della piscina, per la sua resistenza all’acqua clorata superiore alla media del mercato e il suo garantire tenuta della forma e ottima vestibilità. In più è stata mostrata in fiera la Fitsense Technology, che punta a rivoluzionare il reggiseno consentendo di eliminare anche nel mondo dello swimwear le scomode imbottiture. La tecnologia FitSense consiste in un metodo brevettato di dispersione a base d’acqua che sfrutta la stessa molecola della fibra Lycra, ma in forma liquida. “La speciale tecnologia, attraverso un’esclusiva tecnica di stampa con motivi o design a colori, offre la possibilità di eliminare le cuciture di inserti voluminosi o extra cuciture che possono limitare i movimenti dentro e fuori dall’acqua e diminuire il comfort”, ha spiegato il dirigente di The Lycra Company.

Attiva nella produzione di fibre e soluzioni tecnologiche per l'industria dell'abbigliamento e della cura della persona, nonché di prodotti chimici speciali, con all’attivo oltre 1.000 brevetti e domande di brevetto e più di 2.300 marchi depositati, l’azienda statunitense Lycra ha sede a Wilmington, Delaware, e un’eredità che risale al 1958, quando ha inventato il filato spandex originale, la fibra Lycra appunto. Nell’esercizio 2020, Lycra ha registrato un margine operativo lordo di 147,5 milioni di dollari, migliore del margine di 122,7 milioni di dollari di un anno prima, e 885 milioni di dollari di ricavi. Recentemente, il gruppo americano ha formalizzato la firma di un accordo di collaborazione tecnologica con lo specialista in innovazione tessile Heiq, al fine di sviluppare tecnologie comuni.
 
The Lycra Company è un’entità nata di recente: all’inizio del 2019, il gruppo cinese Shandong Ruyi ha acquisito dalla società americana Invista la divisione Apparel & Advanced Textiles, cambiandone il nome in quello attuale. The Lycra Company ha in portafoglio i marchi di fibre Lycra, Lycra Hyfit, Lycra T400, Coolmax, Thermolite, Elaspan, Supplex e Tactel, mentre il gruppo Invista ha conservato l’utilizzo delle fibre Cordura, Antron e Stainmaster.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.