×
1 370
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
2 nov 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

LVMH: Stéphane Bianchi, patron della divisione Orologi e Gioielli, amplia ancora il suo perimetro

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
2 nov 2021

Stéphane Bianchi continua la sua ascesa all'interno di LVMH. Il manager infatti ha visto il suo raggio d'azione ampliarsi con l'integrazione del “peso massimo” Bulgari nella divisione Orologi e Gioielli, che ora raggruppa quasi tutti i marchi di alta orologeria e gioielleria del gruppo. Il gioielliere italiano si unisce così alle attività di Chaumet, Fred, Tag Heuer, Hublot e Zenith, che il manager ha supervisionato finora.


Stéphane Bianchi - LVMH


"L'ingresso della superba maison Bulgari rappresenta un passo importante nello sviluppo delle sue responsabilità", precisa il gruppo in un comunicato, annunciando "la nomina di Stéphane Bianchi a Presidente della divisione Orologi e Gioielli e a membro del comitato esecutivo di LVMH".
 
Tale nomina rappresenta anche "una razionalizzazione dell'organizzazione del gruppo, che ora riunisce le attività della divisione Orologi e Gioielleria sotto un'unica gestione", sottolinea LVMH, specificando che ogni marchio continuerà ad essere gestito individualmente, mentre il gruppo inquadrerà il loro lavoro "all'interno di una strategia di hard luxury, incoraggiando la condivisione di conoscenze e risorse al fine di accelerare i progressi in corso".

Il CEO di Bulgari Jean-Christophe Babin mantiene dunque le sue funzioni, ma riporterà d’ora in poi a Stéphane Bianchi e non più al Direttore Generale Toni Belloni. Inoltre, il gioielliere americano Tiffany & Co., recentemente acquisito dal colosso del lusso, continuerà ad essere gestito separatamente, al di fuori della divisione Orologi e Gioielli.
 
Stéphane Bianchi è entrato in LVMH nel 2018 per guidare le maison di orologeria del gruppo. Dirigeva direttamente Tag Heuer, incarico che ha ceduto lo scorso luglio a Frédéric Arnault, quarto figlio di Bernard Arnault, e rispondevano a lui i responsabili dei marchi Hublot e Zénith. Due anni dopo, è stato promosso a capo dell'intera divisione, aggiungendo sotto la sua responsabilità i marchi di gioielli francesi Chaumet e Fred.
 
In precedenza, il manager, che si è laureato all'Institut d'études politiques di Parigi e ha iniziato la sua carriera in Arthur Andersen, ha lavorato principalmente all'interno del gruppo Yves Rocher, in particolare per il brand Petit Bateau, di cui è stato CEO dal 2005 al 2009, e per Yves Rocher, come CEO dal 1998 al 2015. Bianchi siede anche nel Consiglio di Amministrazione del gruppo svizzero Maus Frères.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.