×
1 700
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
6 ott 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

LVMH rileva L'Officine Universelle Buly 1803

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
6 ott 2021

LVMH sceglie l'ultimo giorno della Fashion Week di Parigi per annunciare una nuova acquisizione. Il colosso francese del lusso ha appena acquisito L’Officine Universelle Buly 1803, brand francese di cosmetici noto per la sua raffinata offerta di alta qualità, su cui il gruppo aveva messo gli occhi già da qualche anno. La cifra della transazione non è stata comunicata.
 

Due prodotti di L'Officine Universelle Buly - buly1803.com


Già da quattro anni l'azienda è “sostenuta e accompagnata dal fondo di investimento LVMH Luxury Ventures”. Attivo all'interno del gruppo, questo fondo assume partecipazioni di minoranza in marchi emergenti ad alto potenziale, tra cui la maison Gabriela Hearst, gli orologi Hodinkee e il marketplace Stadium Goods.
 
"Buly" è stato il primo investimento di LVMH Luxury Ventures nell'ottobre 2017. All'epoca, la maison aveva due boutique, rispetto alla trentina di oggi. Rilanciato nel 2014 da Ramdane Touhami e Victoire de Taillac, L'Officine Universelle Buly 1803 è un marchio parigino ispirato da Jean-Vincent Bully, emblematico profumiere del XIX secolo. Offre prodotti di fascia alta, come profumi, prodotti per la cura del viso e del corpo, antichi segreti di bellezza, pennelli, ecc.

"Buly incarna perfettamente la filosofia delle maison del gruppo LVMH, combinando un patrimonio incomparabile, un savoir faire artigianale e un'esperienza unica in boutique eccezionali. I suoi prodotti raffinati hanno molto successo in tutto il mondo e faremo tutto ciò che è in nostro potere per garantire che questa bella avventura imprenditoriale familiare, guidata da Victoire de Taillac e Ramdane Touhami, continui a crescere nella famiglia LVMH", ha commentato il CEO Bernard Arnault in un comunicato stampa.
 
"Dal 2014, il nostro obiettivo è di far rivivere un'iconica maison parigina, forte di un immaginario potente e fiori dal comune, nutrito da segreti di bellezza universali dimenticati o sconosciuti. Sappiamo che Buly rimarrà fedele alla sua identità così unica all'interno di LVMH, culla di griffe forti e autentiche", dichiara Victoire de Taillac, co-fondatrice e ora Direttore dell'offerta, dell'immagine e della comunicazione di Buly.
 
L’Officine Universelle Buly 1803 diventa dunque la 76esima maison della galassia LVMH, dove affiancherà, tra gli altri, lo storico profumiere italiano Acqua di Parma e la maison di profumi Francis Kurkdjian.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.