×
1 604
Fashion Jobs
LABO INTERNATIONAL
Export Business Development Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Manager - Lombardia e Sicilia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · RIMINI
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · SALERNO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
14 mar 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

LVMH propone l’ingresso di Iris Knobloch e Yann Arthus-Bertrand nel proprio Board

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
14 mar 2019

In occasione della prossima assemblea generale sociale, gli azionisti di LVMH dovranno avallare l'entrata di due nuovi membri nel Consiglio d’Amministrazione del gigante del lusso. Il gruppo francese annuncia che il 14 marzo proporrà la nomina di Iris Knobloch, presidente di Warner Bros Entertainment France, come amministratrice.

Iris Knobloch - LVMH


La dirigente, a capo della società mediatica dal 2006, vanta una formazione legale e ha lavorato sia in Germania che negli Stati Uniti, prima di arrivare in Francia. La Knobloch prenderà il posto occupato per 9 anni da Bernadette Chirac, moglie dell'ex Presidente della Repubblica francese Jacques Chirac, che ha chiesto di abbandonare l’incarico. Bernard Arnault, Presidente del CdA, “ringrazia calorosamente Bernadette Chirac per il contributo dato al lavoro del Consiglio e per aver accompagnato il gruppo in tutti questi anni”, spiega il comunicato del gruppo.
 
Parallelamente a questa candidatura, il consiglio presenta agli azionisti anche un altro candidato. Il fotografo e regista Yann Arthus-Bertrand, noto per i film e i reportage che mettono in guardia sull'emergenza ecologica globale, è stato proposto come censore. Il gruppo precisa che il fotografo francese ha “indicato che intende assegnare alla fondazione Good Planet i gettoni di presenza che riceverà per il suo mandato”.

Secondo gli statuti del gruppo, il censore è “convocato alle riunioni del consiglio di amministrazione e prende parte alle deliberazioni con voce consultiva”. “Può essere consultato dal presidente del Consiglio d’Amministrazione sugli orientamenti strategici del gruppo e più in generale su tutti gli argomenti che interessano l'organizzazione o lo sviluppo della società”. Tuttavia, la sua assenza non ha alcun impatto sulle deliberazioni del consiglio.

Yann Arthus-Bertrand potrebbe diventare censore del Board di LVMH - LVMH


Questi due nuovi profili sono destinati ad apportare al CdA “una rinnovata sensibilità per le questioni ambientali e sociali”.
 
Il Consiglio è oggi diretto da Bernard Arnault, affiancato da Antonio Belloni, che è il Vice Direttore Generale. L’organo si compone di altri tredici membri: Antoine e Delphine Arnault (che ha recentemente aderito anche al comitato esecutivo del gruppo sul lato operativo), Nicolas Bazire, Sophie Chassat, Charles de Croisset, Diego Della Valle, Clara Gaymard, Marie-Josée Kravis, Lord Powell of Bayswater, Marie-Laure Sauty de Chalon, Yves-Thibault de Silguy e Hubert Védrine. Attualmente un ruolo di censore è assegnato a Paolo Bulgari.
 
Il gruppo LVMH ha pubblicato il 29 gennaio i propri risultati annui del 2018 che presentano vendite complessive di gruppo giunte al livello record di 46,8 miliardi di euro, in aumento del 10% rispetto all’anno precedente.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Lusso
Altro
Nomine