×
1 386
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

LVMH e Rihanna si apprestano a lanciare la maison Fenty

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
today 10 mag 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ormai è una questione di settimane. Il lancio della griffe globale di Rihanna, supportata da LVMH, è stato ufficializzato dal gruppo venerdì 10 maggio. Ed è imminente, visto che il comunicato stampa parla di “primavera 2019”, confermando anche la scelta del nome: Fenty.

Il logo scelto per la maison Fenty - LVMH


È con questa denominazione infatti, che poi altro non è che il cognome dell’artista, che Rihanna ha iniziato a sviluppare alcune gamme di prodotto negli ultimi anni: una linea sportiva in collaborazione con Puma, una collezione di lingerie chiamata Savage x Fenty e infine il beauty: la label Fenty Beauty è stata lanciata in collaborazione con Kendo, filiale del gruppo LVMH.
 
Il colosso francese del lusso, che ha cercato a lungo, senza riuscirci, di mantenere il segreto sul lancio di un marchio globale con la cantante originaria delle Barbados, punta comunque sull’effetto sorpresa, rivelando solo pochi dettagli dell’ultimo minuto.

Il comunicato descrive il brand con queste parole: “La nuova maison, chiamata Fenty, la cui sede a Parigi, è sviluppata da Rihanna. Il marchio incarna la sua visione della moda, sia per quanto riguarda le creazioni di prêt-à-porter, scarpe e accessori, sia per le scelte distributive e di comunicazione”. Il lancio di nuovi prodotti riguarderà dunque questi settori non ancora presidiati da Fenty: abbigliamento, scarpe e accessori, riuniti sotto a un logo che è stato ugualmente rivelato il 10 marzo.
 
Robyn Rihanna Fenty, così LVMH chiama l’artista, con il suo nome completo, e non con il nome d’arte, ha dichiarato: “Creare un brand con LVMH è un momento incredibilmente speciale per noi. Il signor Arnault mi ha dato carta bianca sul piano artistico per sviluppare una maison di moda nell’universo del lusso. Non potevo immaginare partner migliore, sia in termini di creatività che di business, e ora sono impaziente di svelare le nostre creazioni”.
 
Bernard Arnauld, patron di LVMH, che fino ad oggi si è sempre rifiutato di commentare il progetto, ha aggiunto: “Tutti conosciamo la Rihanna cantante formidabile, ma grazie alla nostra partnership con Fenty Beauty ho scoperto il suo spirito imprenditoriale, le sue competenze manageriali e una leadership impressionante. Ha veramente trovato il suo posto ideale nella famiglia LVMH. Per affiancare Rihanna abbiamo scelto l’energia di un team multiculturale e di talento, supportato dalle risorse del nostro gruppo. Sono fiero che questa maison veda la luce grazie a LVMH, e le auguro di avere un grande successo.
 
Il comunicato precisa che “il viaggio comincia su Fenty.com”, ma il sito non è ancora stato lanciato e per il momento consente solo di iscriversi a una mailing list.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.