×
1 405
Fashion Jobs
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SASHA 2017 SRL
Gerente - Persona by Marina Rinaldi
Tempo Indeterminato · MILANO
HANG LOOSE SRL
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · CASALE MONFERRATO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILAN
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
SIDLER SA
Jersey Product Manager / Luxury Brand / Ticino
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
OTB SPA
E-Commerce Accounting Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
MIA BAG
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
STELLA MCCARTNEY
Health, Safety & Environment Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità

LVMH è in procinto di lanciare un nuovo marchio di prodotti di bellezza?

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 24 ott 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il gruppo LVMH, primo attore mondiale del lusso, sarebbe in procinto di lanciare un nuovo marchio di cosmetici? In un annuncio di lavoro pubblicato sul suo sito ufficiale, la società francese da 46,8 miliardi di euro di fatturato nel 2018 si dice in effetti alla ricerca di un profilo esperto per guidare lo sviluppo di una “start-up beauté”, come indica l'annuncio pubblicato il 9 ottobre scorso.

La sezione dedicata al make up di una profumeria Sephora - © LVMH


L’offerta d’impiego di LVMH parla di un capogruppo responsabile dello “sviluppo di un nuovo marchio di bellezza all’interno della divisione profumi e cosmetici” del gruppo, che annovera già Givenchy Parfums, Guerlain, Benefit e Make Up For Ever. Questo profilo dovrebbe garantire lo sviluppo di una nuova gamma di prodotti, che vanno dal posizionamento del marchio fino alla sua commercializzazione sul mercato.
 
LVMH intende assumere un profilo dotato di “una sensibilità sulle questioni ambientali” per “partecipare allo sviluppo di nuove soluzioni sostenibili”, lasciando intendere che il marchio sviluppato avrà probabilmente un approccio ecologico. Infine viene specificato che questa persona sarà responsabile della supervisione di un team di due persone “all’inizio”, lasciando supporre che questo nuovo progetto legato alla bellezza potrà essere ampliato.

La multinazionale guidata da Bernard Arnault ha anche pubblicato un secondo annuncio per lo stesso progetto allo scopo di reclutare un Product Manager di profilo junior al fine di supportare lo sviluppo del prossimo marchio.
 
Se le intenzioni di LVMH si concretizzeranno, questo lancio segnerebbe lo sviluppo di un nuovo marchio di cosmetici per l’azienda dal lancio di Fenty Beauty nel settembre del 2017. Ricordiamo che il marchio di Rihanna ha ottenuto un successo clamoroso appena introdotto nel mercato online e tramite il distributore Sephora, anch’esso di proprietà di LVMH. L’etichetta della cantante di Barbados avrebbe generato un fatturato di quasi 500 milioni di euro nel 2018.
 
Approfittando di questa popolarità, LVMH ha annunciato la scorsa primavera il lancio di Fenty, un marchio di lusso globale sviluppato da Rihanna stessa in partnership con il gruppo francese. L’artista ha presentato la sua prima collezione alla fine dello scorso maggio tramite un pop-up store a Parigi, solo due settimane dopo l'annuncio ufficiale fatto da LVMH. In seguito la collezione è stata portata a New York in giugno, anche in questo caso in occasione di un pop-up, prima di spostarsi alle Galeries Lafayette degli Champs-Elysees durante la Settimana della Moda di Parigi a settembre.
 
L'annata 2019 sembra essere favorevole al lancio di nuovi progetti per LVMH. Il gruppo francese a capo di 75 case di lusso aveva già preso il controllo di Jean Patou nel 2018 per rilanciare la griffe nata nel 1914 con l’appoggio dello stilista Guillaume Henry, fresco di sbarco da Nina Ricci. Ribattezzato semplicemente Patou a maggio, il marchio ha presentato le sue prime silhouette a giugno, prima della presentazione ufficiale alla recente Fashion Week parigina.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.