Luxottica, Essilor proroga la scadenza per la fusione in attesa dell'approvazione della Cina

Luxottica ed Essilor hanno annunciato la proroga al 31 luglio 2018 del termine del Combination Agreement e del Contribution Agreement sottoscritti da Essilor e Delfin (azionista di maggioranza di Luxottica) per l'aggregazione tra le due realtà.

Reuters

"Ad oggi”, spiega un comunicato, “l'autorità antitrust cinese non ha ancora approvato la combinazione tra Luxottica e Essilor; tale approvazione è condizione sospensiva per la finalizzazione dell`operazione".

Le società si dicono comunque "fiduciose di completare i processi antitrust in Cina e Turchia nelle prossime settimane".

La prima assemblea degli azionisti di Essilor-Luxottica, inizialmente prevista per il 25 luglio 2018, sarà dunque riconvocata dal consiglio di amministrazione di Essilor-Luxottica "a data da destinarsi"

Fonte: APCOM

OcchialiBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER