×
1 685
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
1 giu 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Lusso taglia 30-80% di pubblicità su riviste e giornali

Di
Ansa
Pubblicato il
1 giu 2020

Il lusso europeo taglia dal 30 all'80% della pubblicità e pesa su riviste e giornali, dov'era già in calo generale. Lo rileva Bloomberg, citando l'agenzia di marketing digitale Digital Luxury Group.

L'adv beauty Chanel


"Nessuno sa se i marchi torneranno a investire tanto quanto prima della pandemia", ha dichiarato l'amministratore delegato del gruppo, David Sadigh, spiegando che puntano piuttosto a sviluppare l'e-commerce.

Una perdita ingente, se si conta che lo scorso anno il settore si stima abbia impegnato in riviste e giornali il 26% del budget da 2,9 miliardi di dollari. Tra gli esempi, Elle francese, dove i profumi Chanel, Lancome e Yves Saint Laurent sono tra i pochi grandi che hanno fatto pubblicità la scorsa settimana, a confronto con almeno 26 pagine di annunci di potenti marchi, come Richemont, LVMH e Kering nel numero del 6 marzo.

L'AD di L'Oreal, Jean-Paul Agon, il 16 aprile aveva spiegato lo stop durante il lockdown: "Quando i negozi sono chiusi, non ha senso fare pubblicità, può anche essere frustrante pubblicizzare prodotti che non si possono acquistare".

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.