×
836
Fashion Jobs
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CANALI
Analista Programmatore Erp Dynamics ax
Tempo Indeterminato · SOVICO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Confezione Capo Finito
Tempo Indeterminato · MILANO
MANPOWER SRL
Responsabile Commerciale Italia Beauty Skincare
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Global Client Engagement Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea Facilities Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
IT Solutions Associate Manager
Tempo Indeterminato · NOVARA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · TREVISO
SHOWROOM MARCONA3
Shoes Showroom Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
DFP INTERNATIONAL SPA
Commerciale / Customer s
Tempo Indeterminato · CORROPOLI
THUN SPA
Head of Real Estate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
CONNECTHUB DIGITAL
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
8 ott 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Lunelli (Altagamma): “Sì a Recovery Fund per il Lusso, puntare su turismo”

Pubblicato il
8 ott 2020

Anche il lusso punterà sul Recovery Fund. "Abbiamo un dialogo aperto per il Governo perché pensiamo e vogliamo che il Recovery Fund possa dare la giusta attenzione sui settori come la moda e l'alto di gamma, che possono essere una grande locomotiva per lo sviluppo del Paese", sottolinea Matteo Lunelli, presidente Fondazione Altagamma, all'evento di Sole 24 Ore e Financial Time 'Made in Italy-The Restart'.

Sfilata Prada


L'alto di gamma, spiega, "poggia su distretti e filiere fatte di piccole realtà: abbiamo chiesto al Governo di sostenere le filiere, perché altrimenti avremmo perso un pezzo del Made in Italy. I grandi marchi possono essere un fattore di traino".

Fondazione Altagamma ritiene tra l'altro che questo momento sia un'opportunità di "riposizionamento", soprattutto con un rilancio del turismo internazionale, "puntando a un riposizionamento verso l'alto: oggi dobbiamo ricostruire una strategia di turismo", sottolinea Lunelli.

Per il lusso, ad ogni modo, dopo questo 2020 ,"i numeri restano di crescita e dopo questo forte rallentamento pensiamo che il nostro settore potrà riprendere un percorso di crescita".

La crisi causa Covid 19 ha portato un calo di fatturato del 7% nei primi 6 mesi 2020 per le maggiori multinazionali mondiali con un -28% per le multinazionali della moda: una contrazione 4 volte maggiore, secondo i dati riportati da Nadia Portioli, financial analyst dell'Area studi Mediobanca. Nel primo trimestre il calo è stato del 15%, nel secondo del 41%. Guardando alle aree geografiche, l'Europa è stata la più colpita (-33%). A livello di margini la crisi è stata anche peggiore: dall'utile si è passati alla perdita. Si prevede però una ripresa nell'ultima parte del 2020.

Con Ansa e Adnkronos

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.