×
1 285
Fashion Jobs
BURBERRY
Programme Manager, Corporate Responsibility
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Lavorazioni Esterne-Calzature
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
RANDSTAD ITALIA
Tecnico di Industrializzazione-Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
DARKPARK SRL
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Consulente Commerciale
Tempo Indeterminato · CATANIA
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Omnichannel Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Digital Store Planner
Tempo Indeterminato · REGGIO EMILIA
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
GRUPPO N
Responsabile Controllo Qualità
Tempo Indeterminato · SAVIANO
STELLA MCCARTNEY
Legal Counsel
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Credit Specialist e Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
EASTPAK
Sales Representative (Eastpak - Jansport)
Tempo Indeterminato · MILANO
LA RINASCENTE SPA
Business Controller di Store
Tempo Indeterminato · MILANO
CARLA G.
Responsabile Pianificazione Della Produzione
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LA RINASCENTE SPA
Allievo/a Business Controller di Punto Vendita
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Addetto/a Tesoreria - Settore Fashion - Ozzano
Tempo Indeterminato · OZZANO DELL'EMILIA
IN STYLE GROUP
Wholesale Brand Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
DOLCE&GABBANA SRL
Logistic Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Event Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Sales Manager Rtw Man
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Product Manager Borse e Accessori
Tempo Indeterminato · QUARTO INFERIORE
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
19 gen 2023
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Louis Vuitton, con Rosalía, scuote il Louvre

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
19 gen 2023

Dobbiamo concederlo al team di design dell’uomo Louis Vuitton: non hanno un direttore creativo da più di un anno e hanno comunque organizzato uno show eccezionale a Parigi, in un gelido giovedì pomeriggio.

Louis Vuitton - Autunno-Inverno 2023/24 - Menswear - Parigi - © ImaxTree


Almeno stavolta nel finale hanno avuto modo di uscire a salutare, guidati da Colm Dillane di KidSuper, visto che il designer americano ha completato una collaborazione di una stagione con Louis Vuitton. Tutti in posa per le foto con Rosalía, dopo una sfrenata esibizione della cantante catalana.
 
Urletti da adolescenti e una furia di flash mob fuori dalla sfilata, dove un paio di migliaia di fan strepitavano ogni volta che un rapper, attore o artista appariva da una limousine. All'interno, un enorme set con una serie di stanze comunicanti, dalla ‘tana’ al soggiorno alla cucina, come se si trattasse del set di un melodramma giovanile di una serie televisiva. Euphoria al Louvre.

Raggiungendo il boudoir, la cantante Rosalía ha cominciato a rotolarsi e contorcersi su un letto, mentre il cast sfilava per poi mettersi in posa davanti alla fossa dei fotografi.
 
Tutto sta cambiando da Vuitton, dove il CEO Michael Burke – elegantissimo ed azzimato in un impeccabile abito nero – ha fatto per l'ultima volta il giro della prima fila di LV durante questa stagione del menswear. Dopo un decennio di brillante successo gestendo il marchio di lusso più redditizio al mondo, Burke si sta spostando ai piani più alti per lavorare su progetti speciali direttamente per il signore del lusso in persona, il CEO di LVMH Bernard Arnault. Il suo successore, Pietro Beccari, arriverà a breve da Dior.
 
“Non preoccuparti, non andrò molto lontano”, ha sorriso Burke, sfoggiando barba e baffi nuovi alla Van Dyke.

Louis Vuitton - Autunno-Inverno 2023/24 - Menswear - Parigi - © ImaxTree


Tornando al défilé, la collezione si è aperta con gli abiti. Perché Vuitton, sotto Burke, è anche cresciuto nei completi, in questa stagione realizzati con giacche frizzanti e pantaloni enormi, tagliati con pinces e spacchetti tutti leggermente di traverso, e rifiniti con cinture in tessuto. Tutti davvero impressionanti e autorevoli. Fino a un abito esorbitante, fatto di fogli stratificati presi da un romanzo letterario.
 
Una grande tendenza nell'abbigliamento maschile di quest’anno sono i pantaloni esageratamente grandi, e ancora una volta Vuitton ha vinto in questo tipo di categoria, in particolare grazie a un brillante completo patchwork con monogramma e stampe damier mescolate con denim grigio e antracite.
 
Colori euforici nei cappotti in feltro di lana realizzati con stampe di frutta gigante, dove le mele e i limoni erano due volte più grandi del normale. I migliori di tutti erano comunque alcuni fantastici cappotti in tessuti stampati come foto pixelate, alcuni con solamente un enorme occhio singolo.
 
Tutto sommato, la collezione probabilmente aveva bisogno di un po’ di buone modifiche, ma che avrebbero portato a perdere qualcosa del suo coraggio. Perciò, che s’infrangano pure alcune regole della qualità!

Più o meno ogni modello portava una borsa. Dopotutto era un défilé Vuitton. E sembrava di poter già sentire lo scampanellio dei registratori di cassa, o più probabilmente il ping di un telefono cellulare, alla vista delle tote bag argentate e dei voluminosi borsoni; ma anche delle borse da uomo metalliche schiacciate, degne di una scultura fatta di lamiere di auto incidentate di John Chamberlain; e persino della deliziosa cover per una cinepresa retrò da 18 mm. Per poi esaltarsi con alcune tote bag intarsiate patchwork che mostravano dei quadri di ritratti rifatti in pelle.

Louis Vuitton - Autunno-Inverno 2023/24 - Menswear - Parigi - © ImaxTree


Prima che Rosalía tornasse a ballare sulla passerella e l'intero team di design uscisse applaudendo il pubblico.
 
Sarà anche vero che da Vuitton non c’è un direttore creativo, ma quando si va a parare nell’abbigliamento maschile, la direzione della maison è indubbiamente creativa.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.