×
1 373
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
28 ott 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Loro Piana trova da Dior il suo nuovo CEO Damien Bertrand

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
28 ott 2021

In piena fase di espansione, Loro Piana effettua un cambio ai vertici, reclutando un giovane manager che si è distinto nel team LVMH: Damien Bertrand, l'attuale CEO di Christian Dior Couture, che dal 15 novembre assume il ruolo di CEO della maison italiana acquistata dal colosso francese del lusso nel 2013, succedendo a Fabio d'Angelantonio. La griffe inoltre ha appena reclutato Vittoria Pietropoli come Direttrice della comunicazione, ha appreso FashionNetwork.com.


Damien Bertrand - Loro Piana


Arrivato in Dior nel settembre 2016 per guidare le divisioni femminili, Damien Bertrand ha fatto rapidamente carriera, assumendo la guida delle attività Dior Men e Baby Dior e diventando di fatto il numero 2 della prestigiosa maison. L'azienda guidata da Bernard Arnault ha “sottratto” il promettente manager a L'Oréal, dove aveva ricoperto per 18 anni incarichi dirigenziali, tra cui quelli di Presidente del marchio Maybelline New York, Direttore Generale delle filiali inglese e brasiliana e infine di Direttore Generale della divisione dei beni di consumo. Il manager, laureato alla HEC, ha iniziato la sua carriera proprio in LVMH nel 1998 come Direttore Marketing per l'Australia di Guerlain.
 
"L’ascesa di Damien alla carica di CEO riflette la capacità di LVMH di sviluppare grandi leader attraverso percorsi di carriera interni ben gestiti", sottolinea in una nota interna Toni Belloni, Direttore Generale delegato del gruppo, evidenziando la capacità del manager "di raggiungere risultati notevoli grazie al suo senso dell'eccellenza del prodotto, alle sue idee audaci e al suo impegno a favore dell’appeal del marchio. Leader esperto, ha la capacità di stimolare il talento delle persone con cui lavora, grazie a un ottimo spirito di squadra”.

"Con le sue doti di leadership, capitalizzerà le sue esperienze passate per garantire lo sviluppo della maison italiana, famosa per i suoi tessuti di eccezionale qualità e per la sua eleganza discreta. Damien guiderà una nuova fase di evoluzione per Loro Piana e assicurerà lo sviluppo di nuove categorie di prodotto, pur garantendo la fedeltà della maison ai suoi valori e alla sua continua ricerca dell'eccellenza", precisa inoltre il gruppo.
 
In altre parole, il nuovo CEO porterà avanti e rafforzerà il lavoro svolto da Fabio D'Angelantonio, che in cinque anni "ha saputo pilotare la trasformazione di Loro Piana, un’azienda familiare diventata sotto la sua guida una maison LVMH, nel massimo rispetto del suo heritage e delle sue persone, (…) migliorando le performance e modernizzando le funzioni e i prodotti chiave", sottolinea il Presidente della griffe, Antoine Arnault.
 
Ma soprattutto Damien Bertrand, che riporterà ad Andrea Guerra, accelererà lo sviluppo della maison, che ha raggiunto 1 miliardo di euro nel 2019 e dovrebbe migliorare ulteriormente il proprio fatturato nel 2021, continuando a diversificare la sua offerta e l’espansione internazionale, in particolare in Cina.
 
Per supportare questa nuova tappa della sua storia, la griffe, che conta 152 negozi di cui 135 a gestione diretta, ha anche assunto una Direttrice della comunicazione, Vittoria Pietropoli, proveniente da Moncler, dove per quattro anni ha gestito le pubbliche relazioni lato digital, occupandosi in seguito di marketing. Dopo una formazione in comunicazione, Pietropoli ha lavorato per vari uffici stampa, tra cui Karla Otto, prima di trasferirsi in Woolrich per coordinare le relazioni con la stampa digitale.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.