×
1 458
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 set 2017
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

London Fashion Week: Giorgio Armani, l’Imperatore della moda, festeggia vicino alla Torre di Londra con Emporio

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 set 2017

Questo è stato il fine settimana di Giorgio Armani a Londra. Lo stilista piacentino ha affittato 700 taxi londinesi per ricoprirli con la sua ultima campagna pubblicitaria di Emporio, così che fosse visibile a milioni di londinesi e di turisti.

Emporio Armani - Primavera-Estate 2018 - Womenswear - Londra - © PixelFormula


Armani era in città per celebrare il restyling del suo store Emporio Armani di New Bond Street 51-52. Re Giorgio ha festeggiato la riapertura mettendo in scena la collezione per la PE 2018 di Emporio nella capitale del Regno Unito, attirando così molti bei nomi della Londra odierna: Ellie Goulding, la cantante che si è esibita al ricevimento di matrimonio del Principe William e di sua moglie Katie; il crooner molto cool Tom O’Dell; oppure il rapper Dizzee Rascal, i cui video per la maggior parte sono etichettati con il “Parental Advisory”. Una prima fila piuttosto eterogenea – che comprendeva anche molte belle donne, come Olivia Palermo o Poppy Delevingne.
 
In maniera adeguata per un Imperatore della moda, il suo show si è tenuto a solo un miglio dalla Torre di Londra. Enrico VIII ha spedito varie mogli e il più grande erudito dell’Inghilterra classica Thomas More in questa enorme prigione di pietra.  Prima di tagliar loro la testa. Armani era invece in uno stato d'animo più amichevole – tanto che ha proposto la sua collezione più ottimistica degli ultimi anni.

I suoi ospiti sono stati tutti portati all’evento in Jaguar, o sui taxi griffati Emporio, oltre il Ponte di Londra, verso il quartiere di Wapping, oggetto pochi anni fa di una riqualificazione urbana, e il suo Tobacco Dock. Là lo stilista italiano ha fatto costruire la solita scatola nera con posti a sedere comodi e scuri, e la sua passerella preferita, bianca e pulitissima. Poi è apparso il cast di modelle e modelli indossando top con colori stile Pop Art o “gelatosi” coperti di immagini nautiche, da granchi e conchiglie a mostri marini in miniatura e pesci azzurri a bocca aperta.
 
In questa sfilata mista, i ragazzi indossavano meravigliosi vestiti di lana che sembrava quasi croccante; microgiubbotti sportivi da judo in nylon bianco e una redingote di lana fine color blu Atlantico con un piping di tessuto bianco, tagliata con una linea veramente impeccabile.
 
L’atmosfera era sbarazzina, giocosa, proprio come l’atteggiamento che mostrava Armani quando ha salutato i fan nel backstage.
 
“Perché sono a Londra? Perché questa città è sempre una grande fonte d’ispirazione, di idee e creatività. A Londra ci si sente al centro di un vortice enorme e positivo. In più, volevo vedere com’era la nuova boutique”, ha sorriso il designer 83enne.
 
Alla domanda circa la combinazione di colori audaci adottata, Armani ha risposto con una grande risata: “Si tratta di un omaggio alla vostra Regina Elisabetta”, in riferimento all'insistenza della regina di indossare vestiti dai colori sgargianti, che definire molto vivaci è dir poco, in modo che i suoi sudditi la possano individuare più facilmente nel corso degli eventi pubblici.
 
In più, come la monarca, ad Armani piace sempre infilarci qualcosa di nuovo. A tal proposito, ha collaborato con il British Fashion Council per la creazione di un concorso di design. I tre studenti di moda vincitori del contest (Boyeong Lim, Dimitry Gotsfrid e Kameel Kayam Shahjhan) hanno creato rispettivamente una borsa, un bomber e una scarpa, che ora sono proposti in una capsule collection che è in vendita da lunedì 18 nei negozi Emporio del Regno Unito, e che lo sarà sul Web dalla fine di settembre. Come si dice "noblesse oblige" in italiano?

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.