Lombardia: Moda settore strategico, vale oltre 35 miliardi

"Un impegno chiaro e preciso: il prossimo Governo sostenga con misure ad hoc ed incentivi fiscali la moda, settore trainante dell'economia italiana e della Lombardia, dove genera un giro d'affari di oltre 35 miliardi di euro". È l'appello lanciato dall'assessore regionale al Turismo, marketing territoriale e moda della Regione Lombardia, Lara Mangoni, durante il suo intervento all'inaugurazione della sede di Confindustria moda a Milano.

Facebook/Camera Nazionale della Moda Italiana

Secondo l'assessore lombardo, quello della moda è un "comparto che va salvaguardato e che merita l'attenzione delle istituzioni: Regione Lombardia è da tempo impegnata nella valorizzazione di un'eccellenza strategica per il nostro Paese”.

I numeri d'altronde parlano chiaro: tra produzione, commercio e design, nel settore della moda in Lombardia sono attive circa 34 mila imprese di cui oltre 13 mila a Milano (224 mila in tutta Italia). Solo nel capoluogo, la moda dà lavoro a 91 mila addetti su 192 mila in Lombardia e 846 mila a livello nazionale, creando un giro d'affari che supera i 21 miliardi di euro su 35 miliardi in ambito lombardo e circa 110 miliardi sull'intero territorio italiano".

Tra le misure da mettere a punto a sostegno del comparto moda, l'assessore Mangoni ha citato "la riduzione del peso fiscale ed una decisa opera di sburocratizzazione, impegni”, ha puntualizzato, “che da tempo Regione Lombardia insegue e sul quale si è già impegnato il presidente: in Italia il cuneo fiscale è tra i più alti d'Europa e rallenta moltissimo la competitività delle imprese italiane, penalizzando proprio settori trainanti come il turismo e la moda. Ridurre il costo del lavoro, a partire dai giovani, favorire un fisco che permetta investimenti e crescita, oltre a progetti mirati sulla formazione, potranno garantire un sistema imprenditoriale più florido e in grado di investire, assumere, innovare".

Fonte: APCOM

Moda - Prêt à porter Moda - AltroLusso - AltroBellezza - AltroLifestyle - AltroIndustry
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER