×
1 798
Fashion Jobs
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
Franchising & Dpt. Stores Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Collection Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
MICHAEL PAGE ITALIA
Events And Special Projects Manager - Arredamento e Design
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chain & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
1 ott 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Loewe: corazze e surrealismo erotico

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
1 ott 2021

Jonathan Anderson è probabilmente lo stilista attuale con più idee. Per Loewe ha presentato una collezione sorprendente, surreale ma ingegnosa, in una fredda mattina di venerdì a Parigi.

Loewe - Primavera-Estate 2022 - Womenswear - Parigi - Photo: Marcus Tondo for Loewe


Sappiamo che gli affari vanno bene per un marchio quando ti invita a vedere una sua sfilata ambientata alla Guardia Repubblicana: la caserma di cavalleria vicino alla Bastiglia, dove maison come Hermès o Christian Dior hanno presentato delle collezioni.
 
Una dozzina di superbi cavalli pezzati stavano provando le manovre mattutine all'arrivo degli ospiti. Era la prima volta che Loewe lasciava l'indirizzo preferito di Jonathan Anderson all'UNESCO, da quando il designer ha preso in carico la direzione creativa della maison, ormai otto anni fa.

Si salivano i gradini per raggiungere un superbo pavimento in legno di pino sbiancato costruito sopra il backstage della sfilata, tanto da poter quasi toccare il soffitto del maneggio.

Loewe - Primavera-Estate 2022 - Womenswear - Parigi - Photo: Marcus Tondo for Loewe


In questa collezione, l'arte del drappeggio e della decostruzione si affrontano regolarmente, con abiti a forma di tetraedro con angoli e punti incongrui in apertura, come fossero sia sculture che oggetti di moda. Quando Anderson si avventura nel denim è per smontare le giacche di jeans e trasformarle in mantelle e abiti asimmetrici, con corolle di faille come rifiniture.

Poetico, ma potente: le immagini più memorabili di questa sfilata rimarranno gli abiti-plastron del designer, corazze dalle forme astratte in metallo o resina - che assomigliavano un po' agli specchi deformanti di un luna park - realizzate da un artigiano parigino, e agganciate con delle clip su abiti di maglia e vestiti da sera.
 
“Dopo tutta questa pandemia, era tempo di esplorare nuovi territori, per vedere come si possono reinterpretare determinati savoir-faire. Il metallo scolpito diventa riflettente, crea un'immagine di noi stessi. È l'idea di una donna che ha il controllo e guarda al futuro, ma che è in pace col passato”, ha spiegato il creatore di moda originario dell'Irlanda del Nord, sempre loquace.

Loewe - Primavera-Estate 2022 - Womenswear - Parigi - Photo: Marcus Tondo for Loewe


Sebbene Loewe sia un'etichetta spagnola, si lega a una certa corrente della storia della moda francese i cui couturier hanno giocato con il metallo per creare capi futuristici, kitsch o da fantascienza.
 
Ma il punto di partenza di Jonathan è stato un dipinto conservato a Firenze di Pontormo, il pittore manierista del ‘500 famoso per le silhouette fluttuanti, ma che il designer reinterpreta in salsa psichedelica - sbiadito e imbrattato.

“Mi piaceva l'idea di offuscare la storia, come Richter”, ha detto Jonathan Anderson a più di 20 critici che tendevano verso di lui i loro iPhone dopo lo show.
 
Ma in realtà la palma del surrealismo va alle nuove calzature Loewe, e soprattutto ai loro tacchi: saponette viola, rose rosse capovolte o candele di cera rosa.

Loewe - Primavera-Estate 2022 - Womenswear - Parigi - Photo: Loewe


Dopo una mezza dozzina di “show in scatola” per Loewe e la sua etichetta JW Anderson negli ultimi 18 mesi, lo stilista aveva chiaramente bisogno di ripartire da zero.
 
“Per prima cosa mi sono interrogato sul significato di questo défilé. E volevo qualcosa di erotico, psichedelico e surreale... In questo momento, l'idea di fare una sfilata è un atto bizzarro e surrealista, un gesto erotico. Sembra tutto quasi normale, ma in realtà non lo è”, ha aggiunto, alzando le spalle.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.