×
1 355
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Digital Customer Care Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
Pubblicità
Pubblicato il
6 nov 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Lo Chic Young Blood ha accolto 10.000 visitatori professionali

Pubblicato il
6 nov 2013

Il salone pechinese dedicato alla moda giovane annuncia di aver ospitato 20.000 visitatori nell'edizione tenutasi dal 25 al 27 ottobre scorsi. Visitatori composti per metà da professionisti, secondo gli organizzatori.

Chic Young Blood


Aperto al grande pubblico, l'appuntamento si è svolto nel 751 D-Park, quartiere di Pechino dedicato all’arte, e dove si svolge metà della Settimana della Moda pechinese. L'effervescenza della location ha rappresentato un vantaggio per il salone di moda, ma anche per tutto il programma, destinato a fare dell'appuntamento un luogo imprescindibile della vita pechinese.

Apparizioni di designer molto popolari a livello locale, visite di star cinesi o eventi musicali sono in effetti riusciti a creare lunghe file d'attesa alle porte del salone. Una polarizzazione strategica verso il grande pubblico che può destabilizzare gli habitué dei saloni occidentali, ma che ha il merito di attirare una gioventù pechinese fondamentale per gli espositori. Logicamente, gli organizzatori promettono già un programma potenziato per l'edizione seguente.

Nello spazio circolare di un'ex area industriale, lo Chic Young Blood annuncia di aver avuto la presenza di molti marchi di alto livello e di grandi dettaglianti, tra i quali K11 Beijing, Glory Mall, Wangfujing, Lufthansa Shopping Mall, o multimarca come Sevendays, Waterstore o Lane Crawford. Un motivo di soddisfazione per i vari organizzatori, che rivendicano la similitudine fra il loro appuntamento e il grande salone parigino Who’s Next.

Tra il centinaio di espositori asiatici, per i quali l'offerta andava dalla moda all'accessorio, passando per gli ombrelli e le macchine fotografiche, era presente una selezione cinese realizzata da China World Exhibitions, di concerto con la China National Garment Association. La fiera proponeva inoltre un corner dedicato a The Hub, salone di Hong Kong nuovo partner, riservato ai marchi stranieri desiderosi di entrare sul mercato cinese. Un tema affrontato in un ciclo di conferenze che hanno posto l’accento soprattutto sull'attuale mancanza di negozi multimarca in Cina.

Sul versante internazionale, il salone ha ospitato cinque marchi brasiliani, e due brand tedeschi. Questi ultimi hanno già confermato che ritorneranno anche nella prossima edizione. L'ambizione dell'organizzatore resta infatti quella di rafforzare la sua offerta straniera. «La moda diventa un elemento sempre più popolare in Cina e, venendo qui, i marchi esteri potranno incontrare dei partner che li aiuteranno a scoprire il mercato», spiega Jordan Zeng, Senior Project Manager di China World Exhibitions.

Organismo il cui presidente, Sun Gowei, ha confidato a FashionMag le difficoltà incontrate da varie aziende straniere poco informate sul mercato cinese. «Vorrei che ci sviluppassimo maggiormente in questo ambito», spiega in un'intervista apparsa su FashionMag Premium. «Soprattutto attraverso i nostri agenti in Europa, ma anche incontrando le federazioni locali, come è già avvenuto in Turchia e in Gran Bretagna, per esempio. O presto in Francia, attraverso degli appuntamenti con le aziende francesi».

La prossima edizione dello Chic Young Blood si terrà ancora una volta a Pechino, a margine della Settimana della Moda, nell'ottobre 2014. Nel frattempo, si svolgerà l'edizione principale dello Chic, dal 26 al 29 marzo prossimi, al China World Trade Center.

Matthieu Guinebault (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.