×
1 382
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicato il
20 mar 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Lo Chic mette in primo piano l'omnicanale

Pubblicato il
20 mar 2014

Lo Chic (China International Clothing & Accessories Fair) di Pechino aprirà le sue porte il 26 marzo. L’appuntamento, organizzato dal Beijing Fashion Expo e dal China World Trade Center, ha deciso, sotto il segno dello slogan «Easy + Match = Chic», di mettere in primo piano l’omnicanale e di aiutare gli espositori e i visitatori a lavorare sull’on e l’off line in termini di negozi. La manifestazione accoglierà anche numerose conferenze sul tema.

Lo Chic ha festeggiato nel 2012 la sua ventesima edizione.


La fiera intende riflettere sull'argomento dal punto di vista dello shopping, dell’intrattenimento e dell’esperienza sociale. Internet sta infatti disturbando alcuni piani di sviluppo a una Cina che potrebbe contare nel 2015 più di 4.000 centri commerciali, contro gli oltre 2.800 del 2011, secondo Guo Zengli, presidente della China Shopping Center Development Association.

Per il resto, lo Chic, che aveva temuto in passato la concorrenza del Novomania di Shanghai, che ha annullato la sua edizione invernale (che peraltro era la prima in assoluto) prevista per marzo, resta sulle sue posizioni e non dovrebbe sorprendere per la sua organizzazione gli habitué del nuovo centro fieristico e dei suoi 100.000 metri quadri.

Infatti, gli oltre 1.000 espositori attesi saranno ripartiti negli 8 padiglioni in maniera chiara: menswear, casualwear, pelle e pellicce, moda bambino, moda donna su due padiglioni e i 400 marchi stranieri ugualmente collocati su due padiglioni.

Tra le maggiori partecipazioni straniere ci sono l’Italia, la Germania e la Francia. I tedeschi, oltre alle tradizionali PMI familiari, porteranno anche designer come Anja Gockel, Annette Goertz, Beate Heymann o ancora Moon Berlin.

I francesi, circa una cinquantina, installeranno il loro ormai famoso spazio 'Paris Forever' e i visitatori potranno ritrovarvi Fuego, Pause Café, Nathalie Chaize. Lo Chic, che intende valorizzare i segmenti a seconda degli stili, inserisce nuovamente lo spazio 'Bespoke' dedicato al su misura maschile, e anche le aree 'Light Luxury' e 'Fashion to Children’s Life'.

Lo Chic continua ad avere il supporto di China National Garment Association, China World Trade Center e The Sub-Council of Textile Industry.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.