×
1 383
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicato il
12 gen 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Lifting per la fashion week di New York nel 2015

Pubblicato il
12 gen 2015

Grandi cambiamenti nel 2015 per la fashion week di New York, che si svolgerà per l'ultima volta al Lincoln Center con il nome di "Mercedes-Benz Fashion Week" nel prossimo febbraio.

La sfilata di Tommy Hilfiger del settembre 2014 a New York (Foto: PixelFormula)


Come riporta la stampa americana, la manifestazione cambierà nome a partire da settembre 2015, perché Mercedes-Benz, suo principale sponsor dal 2007, ha deciso di ritirarsi dall'evento. Conseguenza: l'appuntamento non si chiamerà più Mercedes-Benz Fashion Week, ma New York Fashion Week.

Inoltre, WME-IMG, che possiede e produce la Mercedes-Benz Fashion Week, sarebbe in trattative per acquisire il controllo della "Made Fashion Week", manifestazione rivale posseduta da Mazdack Rassi, Jenné Lombardo e Keith Baptista, che durante la settimana della moda di New York organizza delle sfilate di moda molto più accessibili finanziariamente per gli stilisti ai Milk Studios, nel centro di Manhattan. Sempre secondo la stampa USA, l’accordo potrebbe essere finalizzato entro il prossimo settembre.

Anche American Express si è ritirata dalla Mercedes-Benz Fashion Week e non sponsorizzerà le sfilate della prossima edizione di febbraio. Ma il marchio di carte di credito continuerà comunque a supportare la Made Fashion Week.

Altro importante cambiamento annunciato lo scorso dicembre è lo spostamento della settimana newyorchese dal Lincoln Center, dove si teneva dal 2010. La kermesse della moda infastidiva infatti la tranquillità del parco Damrosch, dove s'insediava due volte l'anno.

A seguito di una denuncia presentata a maggio 2013 contro la città di New York e il servizio del parco, responsabile del parco Damrosch situato nel Lincoln Center, il contratto di locazione, che decorreva fino a febbraio 2015, non è stato rinnovato, nell'ambito di un accordo legale.

La manifestazione dovrà dunque organizzare le sue sfilate altrove a partire da settembre 2015. Secondo la stampa statunitense, sarebbe stata trovata una nuova location centralissima, ancora top-secret.

Ultima rivoluzione di questo nuovo anno per la moda americana è il lancio di una settimana della moda a New York dedicata all'uomo, che potrebbe scattare nel mese di luglio 2015.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.