×
1 377
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
24 mar 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Licensing: cresce il business dei prodotti su licenza

Pubblicato il
24 mar 2014

Grande crescita del mercato dei prodotti su licenza in Italia: il fatturato complessivo al dettaglio nel 2013 potrebbe aver raggiunto un valore di circa 9 miliardi di euro, segnando un forte incremento rispetto ai risultati raggiunti nel 2011. E’ quanto emerge dal “Licensing Industry Survey 2014”, la seconda edizione della ricerca quantitativa sul valore economico del licensing in Italia.

BLTF 2013


I dati preliminari di questa ricerca saranno presentati martedì 25 marzo durante il Bologna Licensing Tra de Fair (BLTF), l’unico appuntamento fieristico italiano nel settore della compravendita di licenze e dello sviluppo di prodotti basati su marchi e property affermati. Il BLTF 2014, giunto alla settima edizione, è organizzato da BolognaFiere SpA e si svolgerà dal 24 al 26 marzo nel Quartiere fieristico di Bologna, contemporaneamente alla Fiera del Libro per Ragazzi e a ExpoPixel.

La ricerca “Licensing Industry Survey 2014” è basata su un questionario anonimo inviato a circa 200 aziende italiane titolari di marchi e ad agenzie di licensing, attive in tutti i principali settori merceologici (fashion, entertainment, lusso, sport, giocattoli, automotive, editoria, arte e molti altri). E’ la seconda edizione della ricerca, dopo quella svolta nel 2012. La ricerca è ancora in corso ed i primi risultati disponibili, che riguardano per ora solo il 26% delle aziende contattate, indicano un valore delle royalties incassate nel 2013 dai licenzianti di circa 233 milioni di euro, con un incremento di circa il 23% rispetto ai 190 milioni del 2011. Questo dato consentirebbe di stimare un valore complessivo delle royalties generate sul mercato italiano del licensing nel 2013 pari a circa 450 milioni di euro (350 milioni nel 2011), con un fatturato wholesale di circa 4,5 miliardi (3,5 miliardi nel 2011) e della vendita al dettaglio di circa 9 miliardi (7 miliardi nel 2011).

La ricerca, che si concluderà a fine aprile, è stata promossa dall’associazione internazionale LIMA (Licensing Industry Merchandisers’ Association) e realizzata dalla società di consulenza PwC in collaborazione con Licensing Italia, ufficio di rappresentanza LIMA in Italia. Apre lunedì 24 marzo, intanto, la prossima edizione del BLTF. Confermata la presenza di 50 aziende specializzate, provenienti dall’Italia e da diversi paesi (tra cui Stati Uniti, Brasile, Gran Bretagna, Francia, Germania, Olanda, Spagna e Grecia), che esporranno su una superficie di oltre 1.500 mq (padiglione 31).

Il programma del BLTF 2014 prevede 20 meeting specializzati, con la presenza di importanti esperti italiani e stranieri ed ospiti d’eccellenza. Tra i temi che saranno affrontati, lo sviluppo della collaborazione tra licensing e franchising, le opportunità di business ad Hong Kong illustrate da Gianluca Mirante, Direttore Italia dell'Hong Kong Trade Development Council (HKTDC) e le prospettive del licensing nel settore del publishing. Previsto anche il “ 2° Licensing Retail Day”, realizzato in collaborazione con la rivista “Largo Consumo: il panel sarà articolato in circa 200 incontri b2b tra una ventina di importanti insegne della Grande Distribuzione e cinquanta aziende italiane ed estere titolari di circa 500 brand e property.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.