×
1 513
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Learning Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SOBA SRL LABELON EXPERIENCE BEACH CLUB
Responsabile Amministrativo Contabile
Tempo Indeterminato · BACOLI
OTB SPA
Corporate Tax Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità

Levi Strauss: cambi al vertice del gruppo

Di
Fibre2Fashion
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
today 14 set 2018
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Levi Strauss ha annunciato una serie di nomine con l’obiettivo di rendere più efficace la propria struttura; inoltre, James Curleigh, Presidente dei differenti marchi del gruppo (Levi's, Dockers, Signature by Levi’s Strauss e Denizen by Levi’s) dal 2012, ha annunciato che lascerà la società.

Liz O'Neill vede ampliate le sue funzioni - Levi Strauss


Il brand americano ha nominato Liz O'Neill nel ruolo di Vice Presidente Esecutivo incaricato della catena di approvvigionamento, dell’innovazione e dell’offerta di prodotti. La nuova posizione combina le funzioni di ideazione, merchandising, sviluppo prodotto e pianificazione all’interno di un unico team. Liz O'Neill sarà dunque responsabile di tutto il ciclo di vita dei prodotti, dall’idea iniziale alla distribuzione nei negozi e su Internet.
 
L’azienda ha inoltre creato una nuova struttura per supervisionare la vendita diretta ai consumatori, la cui direzione è stata affidata a Marc Rose, Vice Presidente Esecutivo e Presidente. Il manager, che dirige già il business e-commerce di Levi Strauss, ha come missione di proporre un’esperienza d’acquisto più fluida, sia nei negozi fisici che sul Web. Marc Rosen è uno specialista della vendita al dettaglio, alla guida di Walmart per quasi 15 anni.

Visto che la società ha riunito in un’unica funzione il business e-commerce e di vendita nei negozi fisici, Carrie Ask, finora responsabile del retail, lascia l’azienda.
 
Levi Strauss ha promosso Jennifer Sey al ruolo di Vice Presidente e Direttore Marketing, con riporto diretto al CEO Chip Bergh. Jennifer Sey, da 19 anni in azienda, guidava già il marketing di Levi’s ed è considerata l’artefice della resurrezione del brand. Internamente, i team sono convinti che siano stati i forti investimenti di marketing per Levi’s che hanno consentito al marchio di tornare in forze nelle ultime stagioni. Il CEO ha annunciato aumenti di budget per il prossimo anno.
 
“Cerchiamo di adeguarci all’evoluzione del mondo del commercio al dettaglio per raggiungere i nostri obiettivi a lungo termine. I cambi a livello direttivo che abbiamo annunciato accelereranno la nostra crescita durevole e redditizia, in tutto il mondo”, ha dichiarato Chip Bergh
 
Ma il team non è ancora completo. Levi Strauss cerca qualcuno per dirigere il dipartimento dati e analisi.
 
Da parte sua, James "JC" Curleigh, Presidente dei marchi del gruppo, ha annunciato l’intenzione di lasciare l’azienda. Nel corso degli ultimi sei anni, il manager e il suo team hanno rimesso Levi’s sulla strada della crescita profittevole.

Copyright © 2020 Fibre2Fashion. All rights reserved.