Levi Strauss mantiene la propria solidità con una crescita in doppia cifra

Levi Strauss Co. ha pubblicato martedì i propri risultati del secondo trimestre, grazie ai quali continua a mantenere il suo ritmo di crescita, con ricavi in aumento del 10%, a 1,39 miliardi di dollari (1,21 miliardi di euro).

Levi Strauss continua a crescere - Facebook: Levi Strauss & Co

Il leggendario marchio statunitense ha visto crescere l’utile netto del 45%, a 130 milioni di dollari (113 milioni di euro) nel periodo di tre mesi chiusosi il 26 agosto 2018.
 
La società con sede a San Francisco ottiene quindi per il quarto trimestre consecutivo una crescita del fatturato a due cifre.
 
"Assolutamente tutti i nostri settori di attività sono in crescita: i nostri quattro marchi, l’uomo, la donna, le giacche e i pantaloni, in tutte le regioni e i canali distributivi, con risultati che ci collocano tra le aziende più performanti del settore", si rallegra il Presidente e CEO del brand, Chip Bergh, in un comunicato.
 
L’utile netto è in aumento del 9% nel continente americano in ragione di un giro d’affari incrementatosi sia nel canale della vendita all’ingrosso che in quello della vendita diretta. Il risultato operativo guadagna invece il 4%.
 
All’estero, Levi’s sta facendo passi da gigante in Europa e Asia, con rispettivamente un +17% e un +10%, escluse le perdite di cambio.
 
Per canale distributivo, la vendita diretta al cliente cresce del 14% grazie a belle performance di vendita, ma anche grazie allo sviluppo della rete distributiva di proprietà del marchio e alla crescita dell’e-commerce.
 
Levi’s ha aperto 65 negozi nuovi dallo scorso anno e le sue vendite all’ingrosso sono aumentate dell’8%.
 
Il margine operativo adjusted è progredito del 10% grazie all’incremento dei ricavi, ma anche dei margini lordi, mentre il risultato operativo del terzo trimestre 2018 è salito dell’8%, a 159 milioni di dollari (138 milioni di euro).
 
La società ha recentemente rinnovato il proprio team di gestione per permettere un processo decisionale più fluido e consolidare il proprio sostegno ai vettori di crescita chiave per il business.
 
Liz O’Neill è il nuovo vice presidente esecutivo e presidente del dipartimento prodotti, innovazione e catena d’approvvigionamento. Marc Rosen ha invece assunto il ruolo di vice presidente esecutivo e presidente del dipartimento di organizzazione della vendita diretta.
 
La società ha anche stipulato delle partnership con alcuni influencer per delle nuove campagne pubblicitarie, come nella recente collaborazione con Justin Timberlake, cantante e attore che ha vinto un Grammy Award, per una collezione di 20 capi maschili lanciati all'inizio del mese.
 
Con entrate nette dichiarate di 4,9 miliardi di dollari (4,25 miliardi di euro) nel 2017, Levi’s è in buona posizione per superare la soglia dei 5 miliardi di dollari (4,34 miliardi di euro) quest’anno per la prima volta dal 1999.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriDenimBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER