Les Copains pronta a passare a Bruno’s di Alberto Zambelli?

BVM SpA alza bandiera bianca. Il gruppo di moda, a cui fa capo la storica insegna di maglieria Les Copains, avrebbe trovato un compratore locale, l’imprenditore bolognese Alberto Zambelli, disposto a sostenere il rilancio del brand.

@lescopains

La società della famiglia Bandiera, contattata da FashionNetwork.com, ha preferito non rilasciare dichiarazioni al momento.

Lo scorso febbraio, a pochi mesi dalla scomparsa del fondatore Mario Bandiera, l'azienda ha voluto celebrare il traguardo dei 60anni di attività con un atteso ritorno alla fashion week di Milano. Ma i numerosi progetti in cantiere sono stati, per il momento, accantonati: dalla maggiore focalizzazione sul brand all’ampliamento della rete commerciale in nuovi mercati, fino al consolidamento in quelli già presidiati. L'obiettivo dichiarato dal marchio, distribuito in Italia con tre negozi monomarca e quattro outlet, era di chiudere il 2018 con un fatturato tra i 18 e i 20 milioni di euro.

A ricostruire dovrebbe essere Alberto Zambelli che, secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino, vorrebbe rilevare l’azienda costituendo una newco. Con la sua Bruno’s di San Giovanni in Persiceto (BO), l’imprenditore bolognese è partner di lungo corso di Les Copains.
 
Fornitore di BVM da oltre 40 anni, l’azienda di conto terzi dispone anche di un proprio marchio, Heritage, e impiega oltre 80 dipendenti, di cui la maggior parte nel suo stabilimento a San Matteo della Decima, ricorda il quotidiano locale.
 
I sindacati guardano con discreto ottimismo alla proposta, che assicura continuità territoriale e conoscenza del settore. Rimane, invece, il nodo delle 80 dipendenti Les Copains e sarà difficile per Bruno’s conservare gli attuali livelli occupazionali.
 
Al tavolo delle trattative siedono anche le istituzioni locali, già impegnate sull’affaire La Perla. Un altro storico marchio del Made in Italy, già finito in mani straniere, su cui aleggia lo spettro della mobilità per circa 120 dei suoi impiegati bolognesi.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - AltroBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER