Lectra nomina Gianluca Croci Direttore Generale di Lectra Francia

Lo specialista francese di soluzioni tecnologiche per i marchi della moda Lectra annuncia la nomina di Gianluca Croci a Managing Director (Direttore Generale) di Lectra Francia. Basato nella sede di Parigi, Gianluca Croci riferirà direttamente a Fabio Canali, Presidente dell’area Europa del Sud e Nord Africa.

Gianluca Croci - Lectra

Gianluca Croci può vantare oltre un ventennio d’esperienza nell’industria della moda, avendo iniziato la propria carriera nel 1998 nella catena di grandi magazzini La Rinascente prima di approdare nel gruppo Giorgio Armani nel 2002, dove ha gestito, dal 2006 al 2015, le filiali belga e francese. Gianluca Croci in seguito ha occupato posizioni dirigenziali per importanti marchi della moda e del lusso, come Roberto Cavalli e Marcolin, ed è stato recentemente direttore vendite e marketing per il gruppo di attrezzature sportive Technogym in Francia.
 
Il manager italiano avrà il compito di facilitare la digitalizzazione del know-how delle aziende di moda in Francia, al fine di consentire loro di effettuare una transizione di successo al piano strategico Industria 4.0. Nell’ambito della riconfigurazione che ha posto in atto in relazione ai servizi che può offrire alle aziende della moda, Lectra ha lanciato nel 2018 Fashion On Demand by Lectra, soluzione che consente ai brand del mondo fashion di personalizzare un capo o realizzarlo su misura. Nello stesso intento, l’azienda parigina ha acquisito nel gennaio del 2018 la strat-up Kubix Link, sviluppata da Kubix Lab, una piattaforma innovativa per la gestione delle informazioni sui prodotti.
 
"La Francia è conosciuta in tutto il mondo per essere leader nella moda e nell'innovazione tecnologica, è un paese in cui marchi, rivenditori e produttori hanno già iniziato la loro trasformazione verso i principi di Industria 4.0”, ha dichiarato Gianluca Croci in un comunicato. “Sono orgoglioso di supportare la richiesta dei nostri clienti di ottenere una maggiore connettività e collaborazione nelle loro operazioni, così come nell'assisterli nel passaggio alla personalizzazione”.
 
Gli sforzi di Gianluca Croci (che ha conseguito lauree presso l'Istituto Europeo di Economia Aziendale-INSEAD, l’Università di Fontainebleau e l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) saranno orientati nel collegare le attività di Lectra nella regione Europa meridionale e Nord Africa, che vanno dalla condivisione delle competenze tra aziende francesi e italiane all'integrazione nel loro ecosistema dei subappaltatori marocchini e tunisini.
 
“La nostra organizzazione regionale ci consente di essere più vicini alle sfide dei nostri clienti e di fornire loro il supporto di cui necessitano per raggiungere i loro obiettivi. La vasta esperienza di Gianluca Croci con le principali aziende italiane e francesi apporta nuove energie allo sviluppo di Lectra Francia”, ha sottolineato Fabio Canali nel medesimo comunicato.
 
Fondata nel 1973, l'azienda transalpina promuove la trasformazione digitale delle aziende attive in svariati settori (dal tessile all’area pelle) grazie alle sue tecnologie d’alta gamma. Oggi conta 32 filiali nel mondo, 1.700 dipendenti e serve clienti in oltre 100 Paesi. Nel 2017 ha registrato un giro d’affari di 313 milioni di dollari (277 milioni di euro).

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Nomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER