×
1 258
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Head of Advertising And Digital Production
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Administration And Accounting Manager / Luxury Brand / Mendrisiotto
Tempo Indeterminato · COMO
GINNIBÒ SRL
E-Commerce Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
DREAMERS FACTORY
Production Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
17 feb 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Le sorti della maison Alexander McQueen saranno rese note giovedì dagli AD di PPR e Gucci

Pubblicato il
17 feb 2010

PARIGI, 17 feb 2010 – Il presidente del gruppo della distribuzione e del lusso PPR, François-Henri Pinault, e quello di Gucci group, Robert Polet, forniranno giovedì prossimo tutte le informazioni riguardanti il futuro della maison Alexander McQueen, ha annunciato martedì sera all'AFP un portavoce di Gucci Group.

Lo stilista britannico, il cui vero nome completo era Lee Alexander McQueen, è stato trovato morto giovedì 11 febbraio nella sua casa di Londra. Aveva 40 anni. Da quel momento, Gucci Group, che controlla il 51% della griffe, ha rifiutato di rilasciare qualsiasi commento, così come il team di McQueen a Londra dove si trova la sede del marchio, per rispetto alla famiglia del couturier.

Il gruppo PPR, che controlla il Gucci Group, deve annunciare giovedì mattina i suoi risultati annuali a Parigi. I dirigenti dei due gruppi parleranno dell'accaduto dopo la presentazione dei risultati.
Da parte sua, l'équipe dello stilista "deve far fronte alla perdita di un amico personale oltreché di un'importantissima fonte d'ispirazione", ha precisato il portavoce.
Se non è "appropriato pensare al futuro in questo momento", hanno aggiunto, “ciò che il gruppo può dire è che il team di Alexander McQueen ha un talento folle, un'energia e una passione di cui Lee andava estremamente fiero, e così anche noi".

Dall'annuncio del decesso di Lee Alexander McQueen, il mondo della moda ha reso un omaggio unanime al talento creativo dello stilista britannico, che è considerato un vero e proprio "genio rivoluzionario" dagli stessi suoi colleghi nell'ambiente, pur non mancando di sottolineare da parte di alcuni il lato nascosto talvolta cupo del suo universo mentale e creativo.
Secondo i media britannici, McQueen si sarebbe suicidato impiccandosi.

Di Emilie-Alice Fabrizi (Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
People