×
1 796
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Di
Ansa
Pubblicato il
22 set 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Le pizie moderne di Marco Rambaldi: "Ecco le mie donne libere"

Di
Ansa
Pubblicato il
22 set 2021

Sono donne libere, indipendenti. Moderne pizie, coraggiose e liberate, per questo autentiche, oracoli di loro stesse. Marco Rambaldi scava nell’immaginario di Atlantide per la sua Rambaldimanzia, la collezione per la spring-summer 2022 presentata in un ex convento milanese.

Marco Rambaldi - Adnkronos


"La collezione continua il viaggio iniziato nella fall winter 2021, chiamato ‘Manifesto paradisiaco’”, spiega lo stilista all’Adnkronos. “Stavolta partiamo da Atlantide, intesa sia come l’isola immaginaria sia come l’Atlantide Occupata, storico spazio di Bologna occupato dalla metà anni ‘90 fino al 2015, che è diventato simbolo dell’autodeterminazione delle donne e della comunità Lgbt. Un luogo fondamentale per Bologna e per l’Italia, per la socialità non mercificata".

In pedana 43 uscite tra uncinetti e cuori fluttuanti, look variegati con un grande focus sulla maglieria, fiore all’occhiello dello stilista, e sull’artigianato italiano, in un balance perfetto tra tessuto stampato e ricamato: dai completi in lino e denim, mixati tra loro o in total look, alle tutine con stampa tattoo di arcobaleni, diavoletti, lune e stelle, passando per i minidress e le camicie stampate. Il cuore, simbolo del brand, campeggia su completi e abitini, in una palette che spazia dal rosa al lilla ai colori del mare. Ai piedi stivaletti, anfibi e stringate realizzate da Marsèll.

"Abbiamo voluto raccontare il mondo di Rambaldi con un’Atlantide vissuta da tutte le creature che ci circondano”, sottolinea il creativo. “Sono le nostre persone, libere di essere chi vogliono, soprattutto c’è la pizia, che, nella mitologia, era colei che parlava con il divino ma veniva sfruttata dalla figura maschile. Qui le pizie sono libere, sanno cosa vogliono e cosa aspettarsi dal futuro, vivono libere".

In passerella, lo stilista bolognese, classe 1990, ha voluto ancora una volta gente comune. "È un casting prettamente street”, racconta, “ci sono personalità diverse, non è solo una scelta estetica e superficiale, ci sono attiviste, musiciste e artisti". 

A chiudere lo show la voce di Raffaela Carrá, sulle note di Rumore. "L’omaggio era dovuto”, sottolinea Rambaldic’è sempre Raffaella in tutti noi, ha dato tantissimo all’Italia e al mondo e non potevamo non renderle omaggio nel finale della sfilata".

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.

Tags :
Moda
Altro
Sfilate