×
1 345
Fashion Jobs
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
ISAIA E ISAIA
Information Technology Business Analyst
Tempo Indeterminato · CASALNUOVO DI NAPOLI
Di
APCOM
Pubblicato il
25 mar 2009
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Le italiane più attente al fascino che alla linea

Di
APCOM
Pubblicato il
25 mar 2009



Addio agli scheletri sui tacchi a spillo. Le cinquantenni italiane si piacciono di più morbide e femminili, attente a bellezza e salute, ma non ossessionate dai chili di troppo. Curano la prevenzione e il benessere psico-fisico, ma per loro lo charme vince due a zero sulla bilancia. La pensa così il 51% delle 700 cinquantenni italiane coinvolte in una ricerca dell'Osservatorio Differently di Lancaster, condotta da Gfk Eurisko.

Le cinquantenni non hanno paura di invecchiare: il 66% si sente piu' giovanile rispetto alle donne delle generazioni precedenti. Inoltre sono "molto o abbastanza attente alla salute e alla prevenzione " (65%), curano l'alimentazione, ma anche il proprio corpo (43%). Seguono uno stile di vita corretto e conoscono l'importanza del movimento: tra ginnastica 'fai da te', in palestra o sotto la guida di un personal trainer, ben il 74% si dedica all'esercizio fisico.

Inoltre mangiano bene (70%), ma non si disperano per qualche chilo in piu' sulla bilancia. A 50 anni, infatti, si preferisce un modello fisico più 'morbido', ritenuto piu' seducente, a discapito delle supermedelle magrissime e dei fisici asciutti e androgini tanto in voga sulle riviste. Solo il 18% delle cinquantenni, infatti, 'confessa' di essere in cura da un dietologo.

Fonte: APCOM