×
1 400
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 nov 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Le Galeries Lafayette apriranno due negozi in India

Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 nov 2022

Le Galeries Lafayette hanno annunciato la firma di una partnership con il gruppo indiano Aditya Birla per sviluppare la loro presenza in India, dove il gruppo francese prevede di aprire due negozi nel 2024 e nel 2025.

Rendering del futuro negozio di Bombay - Galeries Lafayette


Al fine di “perseguire la [propria] strategia di distribuzione internazionale”, le Galeries Lafayette hanno stretto una “partnership esclusiva” con Aditya Birla Fashion and Retail Limited (ABFRL), il primo gruppo di moda indiano ad aver raggiunto il miliardo di dollari di fatturato, il quale gestisce una rete di 3.500 negozi.

La partnership prevede “il lancio di una piattaforma di e-commerce dedicata”, ma anche “l'apertura di due negozi a Bombay e Nuova Delhi, le due principali capitali del Paese”, spiega in un comunicato il gruppo, la cui storia risale al 1894.

Il primo store di 8.000 mq, situato nel quartiere “cuore commerciale e culturale di Bombay”, aprirà le porte nel 2024 a “una clientela giovane molto sensibile alle nuove tendenze del lusso”.

“A questo opening seguirà da vicino quello di Nuova Delhi, con un department store di 5.500 metri quadrati situato nel cuore di DLF Emporio, il centro commerciale premium più famoso della città”, indica il gruppo, che impiega 11.000 persone. L’inaugurazione è prevista per il 2025, ha detto all’agenzia AFP una portavoce delle Galeries Lafayette.

“Siamo orgogliosi di espandere la nostra presenza internazionale nel cuore di un mercato così prestigioso e raffinato come l'India, dove crediamo che Galeries Lafayette possa beneficiare di un forte potenziale di crescita”, ha affermato il direttore generale delle Galeries, Nicolas Houzé, citato nel comunicato.

Il direttore generale di Aditya Birla Fashion and Retail, Ashish Dixit, lo ha definito “un momento simbolico nella transizione verso la maturità del mercato del lusso in India”, “un Paese che oggi ospita una generazione di giovani consumatori con un forte potere di acquisto e aperti al mondo”.

La partnership illustrerà, secondo Houzé, il desiderio delle Galeries Lafayette “di accelerare la [propria] distribuzione internazionale per [arrivare a] contare all’estero su una ventina di negozi entro il 2025, più in particolare situati in Asia e Medio Oriente”.

Il gruppo, che conta 57 negozi in Francia, di cui 38 in franchising, è già presente a Berlino, Pechino, Giacarta, Dubai, Doha, Shanghai e in Lussemburgo. L’azienda francese prevede l'apertura di altri tre negozi in Cina nel 2023, portando a dieci il totale dei propri punti vendita all'estero, in attesa delle aperture indiane.

Copyright © 2023 AFP. Tutti i diritti riservati.