×
1 637
Fashion Jobs
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
Pubblicità
Pubblicato il
21 set 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Le fiere della ripartenza chiudono con “un successo oltre le attese”

Pubblicato il
21 set 2021

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori dei saloni milanesi del fashion per questa prima edizione fisica dopo i mesi bui della pandemia, che ha visto Micam, Mipel e TheOneMilano riuniti nel complesso fieristico di Rho dal 19 al 21 settembre. I tre appuntamenti hanno riunito nei vai padiglioni più di 22.000 visitatori, venuti a scoprire le novità dei 735 espositori presenti.

I saloni milanesi hanno attirato più di 22.000 visitatori

 
Incontrati da FashionNetwork.com, sia i vertici degli enti organizzatori dei saloni che numerosi espositori hanno espresso la loro contentezza per una partecipazione che non si aspettavano così elevata, sia di visitatori italiani che internazionali, e per le attività di business avviate durante le tre giornate, grazie alla possibilità di rincontrarsi finalmente di persona e “toccare con mano” le collezioni presentate. Una premessa che fa davvero ben sperare per le prossime edizioni di febbraio.
 
“Questa è stata l’edizione del rinascimento. I veri protagonisti sono stati gli espositori che hanno creduto ancora una volta nella manifestazione. Vedere nei loro occhi la luce e l’entusiasmo di chi finalmente sta cominciando a mettersi alle spalle una congiuntura difficile non ha prezzo”, ha commentato Siro Badon, Presidente di Assocalzaturifici e Micam Milano. “Micam ribadisce il suo ruolo strategico per l’intero comparto quale hub per il rilancio delle imprese rafforzandone la presenza e la competitività nei mercati internazionali. Un trend positivo supportato anche dai numeri che, dopo la crisi del 2020, vede, nel primo semestre dell’anno in aumento sia la produzione industriale (+13%) che il fatturato (+22%), oltre alla spesa delle famiglie italiane (+17,4%) e l’export (+31,5% in valore)”.

Da parte sua, Franco Gabbrielli, Presidente di MIPEL, ha affermato: “La sinergia che abbiamo stretto un anno fa si è rivelata uno strumento consolidato in grado, anche quest’anno, di incontrare le esigenze degli operatori. Siamo soddisfatti e orgogliosi. I risultati di quest’edizione Mipel120 sono persino superiori alle aspettative. Un grazie speciale va alle nostre aziende che hanno raccolto la sfida con coraggio ritornando in presenza e cogliendo il clima di “rinascimento” che attraversa l’Italia. Non a caso abbiamo scelto il concept “Mipel Play”, celebrato con la presenza speciale degli atleti olimpici italiani che ci hanno fatto sognare quest’estate. Lo stesso spirito che animerà la prima edizione di Mipel LAB al via domani insieme a Lineapelle, che sarà di ispirazione per le tante attività che ci attendono nei prossimi mesi”.
 
Infine, Norberto Albertalli, Presidente di The One Milano, ha sottolineato che la tre giorni è stata: “Un successo per tutti, che ben rappresenta la forza del settore dell’accessorio e si propone come un format solido e capace di attrarre buyer dall’Italia e dall’estero. Siamo felici di fare parte di questa iniziativa che vogliamo si sviluppi anche in futuro, per confermare un progetto realizzato per offrire alle imprese una piattaforma di business in cui credere e operare con fiducia”.

Ottimi risultati anche per Homi Fashion&Jewels, come evidenzia Luca Palermo, Amministratore Delegato di Fiera Milano, anticipando anche il prossimo, atteso appuntamento che si terrà in fiera dal 22 al 24 settembre: “Dopo la chiusura ieri di Homi Fashion&Jewels Exhibition, che ha registrato 12.275 visitatori, domani aprirà Linapelle, la più importante manifestazione internazionale per il suo settore”.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.