×
1 295
Fashion Jobs
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
25 mag 2010
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Le esportazioni europee verso la Turchia in leggera contrazione nel 2009

Pubblicato il
25 mag 2010

24 mag 2010 – All'approssimarsi del salone CPI di Istanbul, lo European Fashion and Textile Export Council svela le sue cifre statistiche riferite al mercato turco. In calo del 7% nel 2009, le esportazioni europee verso la Turchia hanno mostrato delle evoluzioni molto variabili a seconda del paese.



Duramente colpita dalla crisi, la Spagna ha incrementato nel 2009 le sue esportazioni del 19%, a 119 milioni di euro, davanti al Belgio (+2%, a 82,8 milioni di euro), e alla Germania (+1%, a 57 milioni di euro). Al contrario, l’Italia ha visto calare le sue esportazioni del 19%, a 113 milioni di euro, seguita dal Regno Unito (-9%, a 69 milioni di euro), e soprattutto dalla Francia (-30%, a 29 milioni di euro).

L'abbigliamento femminile resta maggioritario nelle esportazioni europee di abbigliamento verso la Turchia, con merci per 236 milioni l’anno scorso, contro i 146,5 milioni per l'abbigliamento maschile e i 41 milioni per la lingerie. Ma lo European Fashion and Textile Export Council ricorda come queste esportazioni verso la Turchia siano un mezzo per l'Europa per raggiungere una ventina di altri mercati vicini, fra cui quello del Nordafrica, del Medio Oriente e del Sud-Est europeo.

Di Matthieu Guinebault (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.