×
701
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
8 set 2020
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Lanvin nomina due nuovi General Manager: Arnaud Bazin e Grace Zhao

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
8 set 2020

La casa di moda francese Lanvin ha nominato due nuovi General Manager, Arnaud Bazin e Grace Zhao, un’iniziativa presa per contribuire a guidare una nuova fase nello sviluppo del marchio oggi di proprietà cinese.

Un look dall'ultima collezione disegnata da Bruno Sialelli per Lanvin - Autunno-Inverno 2020 - Womenswear - Parigi - © PixelFormula


“Joann Cheng, Chairman di Lanvin, ha nominato Arnaud Bazin e Grace Zhao in qualità di vicedirettori generali incaricati delle attività globali e dell'area Asia-Pacifico”, ha indicato la società in un comunicato. Il gruppo Fosun ha acquisito il controllo di Lanvin nel 2018, e da allora lotta per riportare la gloriosa maison alla redditività.
 
Lanvin è stato senza CEO da questa primavera, quando Jean-Philippe Hecquet si è dimesso dopo un anno e mezzo a ricoprire quell’incarico. La nomina di Bazin e Zhao come direttori generali indicherebbe che le decisioni più importanti per il futuro dell'azienda saranno prese in Cina da Fosun.

“Sono molto contento che Arnaud si sia unito a noi e continueremo a guidare lo sviluppo della società come un’unica squadra. Abbiamo assistito a una crescita significativa in Asia-Pacifico da quando Grace è entrata in azienda e crediamo che lei per noi sia il secondo vettore per impostare una traiettoria di crescita a livello globale”, ha affermato Cheng.
 
Bazin, che vive a Parigi, approda in Lanvin dopo oltre 25 anni d’esperienza nella moda di lusso. Prima di Lanvin, Bazin è stato Senior Vice President del Merchandising di Versace, e prima ancora è stato Division Director per Christian Dior e ha anche lavorato come Head Merchant di Chanel Fashion.
 
“Sono entusiasta di unirmi a questa avventura imprenditoriale. Lanvin è uno dei gioielli del patrimonio della moda francese, e ora sta scrivendo un nuovo capitolo della sua storia sotto la visione creativa di Bruno Sialelli. Sono grato al Fosun Group per avermi dato la possibilità di far parte di questo entusiasmante viaggio. Credo profondamente nei punti di forza e nel potenziale di Lanvin e sono felice di guidarne lo sviluppo”, ha dichiarato Arnaud Bazin.
 
Grace Zhao, che sarà basata a Shanghai, in realtà è entrata a far parte di Lanvin nel novembre 2019. La Zhao porta con sé un bagaglio di oltre 20 anni di esperienze nella moda e nel lusso in Asia-Pacifico. Prima di entrare in Lanvin è stata Senior Vice President Asia-Pacifico per Dolce & Gabbana. Prima ancora ha lavorato da Louis Vuitton, Celine e Burberry, accumulando una notevole esperienza nel marketing, nel digital e nelle operazioni.
 
“Insieme, Mr. Bazin e Ms. Zhao supervisioneranno la strategia complessiva del marchio e la sua implementazione a livello globale”, ha indicato Lanvin nel suo comunicato.
 
Lanvin ha vissuto una storia travagliata nell'ultimo lustro a seguito del licenziamento, avvenuto nel 2015 da parte della precedente dirigenza, di Alber Elbaz, brillante designer che aveva cominciato a creare un'estetica e un look altamente sofisticati per la griffe francese. Lanvin ha poi cambiato due designer (Bouchra Jarrar e Olivier Lapidus) in soli due anni, prima di assumere Bruno Sialelli, che ha raccolto giudizi molto positivi, anche se a Parigi era opinione diffusa che le sue collezioni necessitassero assolutamente del supporto di un merchandiser esperto. Quella debolezza ora sembra essere stata completamente risolta.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.