×
1 007
Fashion Jobs
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CONFIDENZIALE
Country Sales Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
RETAIL SEARCH SRL
Responsabile Produzione - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
BENETTON GROUP SRL
Sap Analyst
Tempo Indeterminato · TREVISO
Pubblicato il
6 feb 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Lanificio Fratelli Piacenza: primo ufficio direzionale estero a Hong Kong

Pubblicato il
6 feb 2020

L’Asia è al centro delle strategie di sviluppo di Lanificio Fratelli Piacenza che, ad aprile 2020, aprirà a Hong Kong il suo primo ufficio direzionale all’estero. “Abbiamo ancora ampi margini di crescita nel Far East (Cina, Corea e Giappone)”, ha spiegato il brand manager Vasiliy Piacenza, incontrato da FashionNetwork.com a Milano Unica.

@piacenzachasmere


“Il 2019 è stato un anno positivo e di crescita”, prosegue, “dopo un 2018 archiviato a 48 milioni di euro di fatturato”. Il primo mercato di sbocco del Lanificio è l’Europa, con una quota del 50%, seguita da Asia e USA.
 
Il lanificio ha una filiera verticalizzata e cura tutte le fasi produttive (filatura, tessitura e finissaggio) nel suo stabilimento di Pollone, in provincia di Biella. A gennaio 2019 ha lanciato a Pitti Uomo il brand di proprietà Piacenza 1733, che oggi distribuisce in Giappone, Corea, Italia, Stati Uniti, Svizzera, Scandinavia e Benelux per un totale di 250 clienti multimarca. 

“I Paesi stanno dando riscontri positivi su tutte le categorie di prodotto, dalla maglieria agli accessori fino al capospalla. Per il futuro puntiamo a consolidare l’uomo ed entro due anni a rilanciare il capo finito donna”, rivela Vasiliy Piacenza, che in azienda rappresenta la 14ma generazione.
 
Filo rosso della nuova collezione primavera-estate 2021 presentata al salone è la sostenibilità, che rappresenta il DNA del lanificio biellese. La proposta “Arte & Natura” è stata ampliata con una nuova gamma di tessuti green, derivati da fibre nobili frutto di un processo produttivo che salvaguardia l’ambiente di provenienza. 

Si va da ‘Ethos 170’s Solaro’ fatto con lane neozelandesi certificate ZQ a ‘Ushuaia’ che usa lane della Patagonia certificate RWS. Infine, Mantra sfrutta le proprietà sulla tintura dell’ortica himalayana mentre Ocean abbatte l’impatto ambientale dei lavaggi.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.