×
1 427
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
Pubblicità

Landi Confezioni rinsalda la distribuzione grazie soprattutto a L’impermeabile

Pubblicato il
today 14 gen 2020
Tempo di lettura
access_time 3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

“Il gruppo Landi è andato molto bene nel 2019, soprattutto sui mercati esteri, ma la linea che ci sta dando più soddisfazione per il migliore sell-out nei negozi è il brand L’impermeabile, un po’ per la sua storicità, un po’ perché è piovuto molto e non c’è stato un inverno freddissimo e un po’ perché dopo anni di piumini i clienti sembrano voler tornare a vestirsi in modo più formale”, dice a FashionNetwork.com Simone Landi, che gestisce insieme al fratello Marco l’azienda Landi Confezioni S.r.l., che produce capispalla dal 1948 interamente ad Empoli, quando venne fondata dal loro nonno Lando. “Inoltre, negli ultimi anni molti capispalla hanno avuto il problema di ‘andare a saldi’, mentre il nostro prodotto, più leggero e versatile, è adatto sostanzialmente per le quattro stagioni, e fin da luglio si riesce a vendere”.

Simone Landi fotografato all'ultimo Pitti Uomo 97 - G.B. - FashionNetwork.com


La Landi Confezioni ha una produzione piuttosto articolata, che prevede 4 etichette, le quali “sul mercato italiano generano all’incirca il 25% del nostro fatturato l’una”, assicura Simone Landi. “Fatturato che chiudiamo a poco più di 5 milioni di euro, con una crescita a una cifra percentuale anno su anno. Stimiamo di arrivare a un incremento del 15% a fine 2020”.
 
Infatti, a L’Impermeabile, la Landi Confezioni aggiunge il brand di sportswear maschile metropolitano per l’uomo (giacche, impermeabili e giacconi plurifunzionali) Zerosettanta Studio, la linea di cappotti quattro stagioni Landi Fancy, che si basa su vestibilità da signora, capi stretch e fantasie personalizzate disegnate internamente all’azienda da Chiara Gussoni. Infine l’azienda empolese si occupa della label Giancarlo Rossi, linea sperimentale di menswear creata dall’omonimo stilista, di cui Landi ha la licenza produttiva e distributiva.

“All’estero le cose cambiano ed è L’impermeabile a dominare”, prosegue Landi. “Ci distribuiamo in negozi specializzati di nicchia, essendo volutamente un’azienda che non punta ai grandi volumi. Siamo molto forti negli Stati Uniti, ma soprattutto in Giappone e Corea del Sud, che sono le nazioni più cresciute per noi nel 2019, e primi sbocchi appena davanti all’Italia. In totale siamo distribuiti in 600 multimarca di 10 nazioni (fra Asia, Europa, Nord America e anche in Australia dove è approdato dallo scorso anno, ndr.) ovviamente dal posizionamento alto”, quindi un centinaio di negozi in più rispetto all’inizio del 2019.

Lo stile di Zerosettanta Studio


Anche il gruppo Landi entra nel filone della ricerca di una produzione più sostenibile per l’ambiente, con una linea di 20 capispalla (10 per l’uomo, 10 da donna) a marchio L’Impermeabile in cui tutta la lana è eco-sostenibile, e alcuni capi della collezione sono riciclabili al 100%. Un vero e proprio eco-design in cui sono riciclabili anche i componenti del capospalla, come fodere, bottoni o friselline.
 
L’altra notizia del gruppo Landi è che lo scorso anno ha acquistato una tenuta nella campagna toscana, a Vinci, scoprendo per caso che era appartenuta a Caterina Lippi, la mamma di Leonardo da Vinci. L’azienda ha quindi cominciato a produrvi olio e un vino, chiamandolo “Monna Caterina” in suo onore. “La tenuta diventerà un altro business: un wine resort, con prodotti a chilometro zero e la vigna a due passi dalle camere da letto”, conclude illuminandosi Simone Landi.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.