×
1 355
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Digital Customer Care Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
Pubblicità
Di
Reuters
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
8 mag 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La russa Alrosa potrebbe comprare la manifattura Kristall per supportare l’industria locale

Di
Reuters
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
8 mag 2018

L’azienda mineraria russa di diamanti Alrosa potrebbe comprare la manifattura che realizza la lucidatura dei diamanti Kristall per sostenere l'industria della lavorazione delle gemme preziose del Paese e così creare un competitor più forte per il gruppo globale De Beers.

eng.alrosa.ru


L'industria russa che si occupa della lavorazione e del taglio delle gemme sta lottando per sopravvivere, indebolita dalla crescente concorrenza delle aziende straniere che si occupano di lucidare le pietre, dopo che Mosca ha abolito un dazio del 6,5% sulle esportazioni di diamanti grezzi nel 2016.
 
Alrosa, che ha il monopolio della produzione di diamanti in Russia, ha comunicato venerdì che sarà “conveniente” per lei comprare Kristall quando la società, di proprietà dello Stato, verrà privatizzata, operazione che si prevede concretizzata entro il 2019.

Il governo e le regioni della Russia posseggono il 66% di Alrosa, che l'anno scorso ha venduto 39,6 milioni di carati di diamanti grezzi. “De Beers ha un marchio di gioielli molto forte... Il brand di Kristall, Smolensk Diamonds, è ben noto sul mercato, quindi l'accordo potrebbe essere buono, così come qualsiasi altro passo compiuto in quella direzione [di creare un marchio globale forte]”, ha affermato Nikolai Sosnovsky, un analista di Prosperity Capital Management.
 
Kristall taglia circa 300.000 carati all'anno e genera entrate per circa 200 milioni di dollari (168,4 milioni di euro).
 
Alrosa ha già un business di taglio pietre che ha fruttato ricavi per 96,9 milioni di dollari (81,6 milioni di euro) nel 2017, ma l’azienda russa non ha fornito ulteriori informazioni circa il potenziale accordo per Kristall.
 
“Per Alrosa è senza dubbio un obbligo sociale supportare Kristall e integrarlo nella società più grande”, ha detto Oleg Petropavlovsky, un analista senior presso BCS Global Markets.
 
Il CEO di Alrosa, Sergei Ivanov, ha dichiarato all'inizio di quest'anno al quotidiano “Kommersant” che la società dovrebbe supportare Kristall in quanto "ha 1.600 dipendenti e realizza un prodotto di alta qualità".

© Thomson Reuters 2021 All rights reserved.