×
1 619
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

La Perla: in Borsa +22% al debutto a Parigi, ma scambi ridotti

Pubblicato il
today 6 set 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La Perla, il marchio italiano di lingerie d'alta gamma di proprietà della Tennor Holding (ex Sapinda Holding) la società di investimento del finanziere tedesco Lars Windhorst, chiude in rialzo del 22% a 5,5 euro nel giorno del suo debutto alla Borsa di Parigi sull'Euronext Growth, il mercato dedicato alle Pmi che richiede requisiti meno stringenti per il via libera alla quotazione.

@laperla

 
Oggi sono passate di mano poco più di 19 mila azioni, pari solo all'1,8% circa del capitale. La società raggiunge così una capitalizzazione di mercato di 578 milioni di euro. Il prezzo di quotazione era stato fissato a 4,50 euro per una capitalizzazione di 473 milioni di euro.

La società si è quotata attraverso una proceduta di quotazione diretta, in cui non vengono vendute nuove azioni, bensì le azioni già detenute dagli azionisti sono semplicemente quotate per essere scambiate.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.