×
701
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
15 dic 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La pandemia pesa ancora sulle vendite di H&M e Inditex (Zara)

Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
15 dic 2020

H&M e Inditex hanno annunciato cali nelle vendite trimestrali a causa della seconda ondata dell’epidemia di coronavirus, che a novembre ha implicato una nuova chiusura dei negozi in diversi Paesi.

. - Photo d'archives/REUTERS/Anna Ringstrom


Nel periodo settembre-novembre, quarto trimestre per H&M, il fatturato del gruppo svedese è sceso del -10%, con un rallentamento pronunciato soprattutto nell’ultimo mese. Le vendite si sono attestate a 52,5 miliardi di corone svedesi (5,14 miliardi di euro), rispetto ai 61,7 miliardi dell’anno precedente. Alla Borsa di Stoccolma, l’azione di H&M è scesa del -3,33% a 176,9 corone.
 
Il suo concorrente spagnolo Inditex, a cui fa capo Zara, ha visto le vendite regredire del -14% nel terzo trimestre del suo esercizio, terminato a ottobre, dopo una flessione del -31% nel trimestre precedente. Gli analisti prevedevano un calo tra il -11% e il -15%. Il fatturato è stato di 6,05 miliardi di euro, con un balzo del 76% dell’e-commerce. L’utile netto di Inditex nei tre mesi è stato pari a 866 milioni di euro, in crescita rispetto al secondo trimestre, ma in calo del -26% rispetto all’anno scorso. Le azioni Inditex hanno perso il -2,07% alla Borsa di Madrid, attestandosi a 26,88 euro.

In generale, in ottobre le vendite di abbigliamento in Europa sono diminuite del -9,5% rispetto ai livelli pre-crisi, secondo i dati di Eurostat.

© Thomson Reuters 2021 All rights reserved.