×
1 009
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CONFIDENZIALE
Country Sales Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
RETAIL SEARCH SRL
Responsabile Produzione - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
BENETTON GROUP SRL
Sap Analyst
Tempo Indeterminato · TREVISO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 giu 2018
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La nuova eleganza “cool guy” di Prada

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 giu 2018

Nello sport esistono le competizioni a squadre, con team che si rivelano quasi sempre brillanti nelle fasi finali di tali tornei; anche nella moda ci sono stilisti ‘da torneo’, agonisti adatti alla competizione, creatori che quasi sempre si presentano con idee vincenti – in ogni stagione. Persone che sanno quando è venuto il momento di prendere una nuova direzione, o quando un concetto tattico o artistico ha fatto il suo tempo.

Prada - Primavera-Estate 2019 - Menswear - Milano - © PixelFormula


Questa è una delle principali ragioni per cui Miuccia Prada rimane una grande designer. Proprio quando tutti a Milano hanno cominciato pedissequamente ad inserire nelle loro creazioni materiale sportivo, tagli e dettagli atletici, abbinandoli con le sfumature colorate dei graffiti della cultura skateboard, Miuccia intima un perentorio alt. E crea un look cool, un po’ tecnico e sempre tagliato in modo rigoroso, per la primavera-estate 2019 di Prada, in cui il suo cast di modelli giovani e dai capelli scompigliati sembrava semplicemente fantastico.
 
“Odio il modo in cui i millennial vengono ridotti ad essere una mera categoria commerciale. Sono i nostri giovani, la nostra nuova fantastica generazione. Pensare a loro come a una proposta di business è sbagliato”, ha sottolineato la Prada di fianco a un rinfresco a base di vodka e lime e mini sandwich con alici, nel post show.

Pantaloni senza pieghe e tagliati slim; spolverini e giacche eleganti in pelle scamosciata; e alcuni grandi jeans dall’aspetto leggermente polveroso. Per vostra informazione – il denim curato, pulito e ordinato ora è ufficialmente di nuovo cool. Poi una serie di bellissime sneaker intrecciate allungate. Niente è stato mai di troppo, tutto è stato studiato, misurato e ponderato con attenzione.
 
La maggior parte del cast indossa cappelli di nylon da cacciatore imbottiti, in una collezione che ha giocato sulle tonalità del tabacco, del nero e del rosa, e su alcune meravigliose stampe.
 
“Sto cercando una nuova eleganza. Percepisco questa ricerca anche nei giovani. Sono stufi di vedere sempre street style, grafiche e skateboarding. I loro padri hanno indossato tutti questi stili almeno per un po’!”, ha ridacchiato Miuccia.
 
Quindi ha aggiunto quel ‘calcio’ psichedelico necessario; mix di stampe oniriche di ragazze imbronciate con rossetto rosso; fiori in piena fioritura; cime di montagne dai colori acidi e grattacieli retrò. Una “Electric Ladyland” di Jimi Hendrix per il XXI secolo in un magnifico look da club.
 
In questa stagione, Miuccia è tornata nella location tipica del suo show, allo storico spazio sfilate di Prada alla Fondazione Prada. E visto che Prada è una squadra ‘da torneo’, ha creato un nuovo fantastico set, fatto di grandi sedili di plastica trasparenti a forma di scatola, disegnati da Verner Panton e mai messi in produzione. Una sfilata sostenuta da una grande colonna sonora, per gentile concessione del francese Frédéric Sanchez, che si è aperta con “Windowlicker” di Aphex Twin, e impersonata da un cast brillante, nuovo, sicuro di sé, in una performance che ha destato grande impressione, gestita con grande abilità e in modo sicuro e intelligente.
 
Stranamente, la squadra tedesca di calcio campione del mondo in carica ha perso la partita d’apertura con il Messico mentre si svolgeva questo show. Ma nessuno è perfetto…

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.