×
1 532
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
BOT INTERNATIONAL
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Ufficio After Sales Calzature
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Sales Account
Tempo Indeterminato · LUCCA
STUDIO RENÉ ALBA
E-Business Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
Pubblicato il
28 giu 2010
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La moda nelle strade di Ny, gli stilisti vestono 32 manichini

Pubblicato il
28 giu 2010



New York, 28 giu. - La moda scende dalla passerella e approda in strada. Manhattan e' lo scenario di una mostra d'arte pubblica che vede protagonisti 32 manichini, ognuno vestito da uno stilista famoso.

Il progetto, organizzato dal Fashion Center Business Improvement District, parte dall'idea di mostrare l'importanza del lavoro di progettazione che un tempo si svolgeva nel Garment Discrict, la zona di Midtown dove sono concentrati laboratori e showroom di moda, ma che ultimamente e' alle prese con una crisi di identità, dato che molti posti di lavoro si sono persi, e le produzioni si sono spostate.

Ogni manichino - riporta il New York Times - e' coperto da materiali provenienti esclusivamente dai laboratori rimasti nel Garment District. Yeohlee Teng, uno dei designer, ha utilizzato simbolicamente dei mattoni trovati in vecchie fabbriche della zona per creare un manichino che sembra intrappolato in un camino.

La mostra rimarrà in strada fino al 3 settembre, quando i manichini andranno all'asta, i ricavati saranno devoluti in beneficenza a Materials for Arts. E visto che in questo caso la "sfilata" non dura solo 5 minuti, molti stilisti hanno deciso di usare progetti in plastica o vernici, come Diane Von Furstenberg che ha dipinto il suo manichino con macchie di leopardo viola, o Prabal Gurung che ha usato un bouquet di petali di plastica, o il patriottico Tommy Hilfiger che ha avvolto il suo manichino nella bandiera a stelle e strisce.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.