×
1 608
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

La moda donna torna a Milano con Super e Mipap

Pubblicato il
today 16 set 2015
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Si preparano al debutto, in contemporanea con la Fashion week, i saloni della moda donna milanese. Si tratta di Mi Milano prêt-à-porter e Super, entrambi dedicati agli accessori e al prêt-à-porter femminile, in scena da sabato 26 a lunedì 28 settembre, a FieraMilanoCity.
 


Super, organizzato da Pitti Immagine e Fiera Milano, è giunto alla sesta edizione e ospiterà le collezioni donna primavera-estate 2016 di oltre 170 brand italiani ed esteri (il 40%). A Mipap, invece, saranno 160 le collezioni per la prossima estate, il 25% delle quali internazionali. Tra i marchi che racconteranno l’evoluzione del bello, le collezioni di Eklé’, Club Voltaire, Daniela Dallavalle, Elisa Cavaletti, Ean 13, Le Fate, Kontessa, Flo & Clo, Joseph Ribkoff, Frank Lyman, Bleu Blanc Rouge e Didier Parakian, CR Jewels, Gironacci Arduino, Hats & Dreams, Moretti Moda, Severi Darling, Byba Bijoux e Eclipse.
 


“Siamo alla sesta edizione di SUPER – dice Agostino Poletto, vice-direttore generale di Pitti Immagine – e confermiamo in pieno l’identità del progetto espositivo e il ruolo che si è ricavato nella scena degli appuntamenti dedicati alla moda donna. I risultati dell’ultima edizione - con 6.000 compratori e con il 20% di buyer esteri di cui 1.200 buyer esteri intervenuti da Giappone, Svizzera, Francia, Germania, Spagna, Grecia, Cina, Russia, Austria, Belgio, Corea del Sud e Stati Uniti e da oltre 40 paesi esteri. Il nostro team ha costruito una proposta bilanciata di fashion contemporaneo, tra aziende di riferimento, capsule collection di marchi emergenti, e nuovi designer, indirizzandosi a un target di buyer alla ricerca di novità fresche, contenuti internazionali e qualità di prodotto. Il focus sugli accessori rimane un driver fondamentale (il 60% dell’offerta). E poi spazio ai nomi nuovi grazie a uno scouting che ci permette a ogni stagione di scovare i progetti più interessanti degli emergenti. Come i Super Talents, i fashion designer internazionali che anche a questo appuntamento abbiamo selezionato assieme a Sara Maino di Vogue Talents. E poi sempre più collaborazioni e lanci di progetti in anteprima, che trovano nel salone una piattaforma ideale di presentazione e di proiezione internazionale”.    
 

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.