×
1 344
Fashion Jobs
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
ISAIA E ISAIA
Information Technology Business Analyst
Tempo Indeterminato · CASALNUOVO DI NAPOLI
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager - Arredamento
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager- Arredamento
Tempo Indeterminato · BRESCIA
RANDSTAD ITALIA
Sales Manager Usa
Tempo Indeterminato · COMO
NEW GUARDS GROUP
Shoes Production Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Pianificazione Produzione
Tempo Indeterminato · FIRENZE
STAFF INTERNATIONAL
Senior Legal Counsel
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
Pubblicità
Di
Adnkronos
Pubblicato il
13 nov 2011
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La moda dell'autunno-inverno, tra coperte animalier e completi preppy-scozzesi

Di
Adnkronos
Pubblicato il
13 nov 2011

Uno chalet di montagna, camino acceso e luci soffuse, morbide coperte e un ambiente un po' old style: è l'immaginario che descrive la moda per l'autunno inverno che vira decisa verso i tessuti tartan e osa accostamenti con la fantasie animalier, mentre per gli sportivi e appassionati delle altezze i capi tecnici si fanno sempre più leggeri.


Moncler, Autunno-Inverno 2011/12.

Sulle nevi o in città, grande protagonista si conferma il piumino. Moncler riedita il più storico dei modelli d'archivio in lane chevron o tweed. Materiali che Moncler riprende dalla tradizione britannica, con ordito fisso color crema e trama colorata proprio come venivano realizzati un tempo dai contadini inglesi nei lunghi mesi invernali. Nelle nuance accese del giallo, dell'azzurro, del rosa con interni a pois. O nei toni del grigio e nero con cappuccio e dettagli in laqué. Un'altra variante più sobria del classico piumino è in flanella idrorepellente grigio melange con polsi e collo in lana.

Lungo tutta la collezione, ampio uso di dettagli in pelliccia per capi declinati nei toni neutri del nocciola, grigio, mastic, cammello e nero. Scenografici il giaccone lungo con collo in kalgan e il piumino con ampio boudin e ricchissimo collo in finraccoon. Ispirazione army nei modelli cadetto con doppie file di bottoni sul davanti, proposti in diverse lunghezze e in materiali innovativi. Per l'uomo, invece, la maison gioca sugli accostamenti: nylon vicino a lana, panno, velluto. I dettagli e i volumi sono tratti dal mondo marinaro, degli aviatori, dei campus universitari, dell'equitazione. Sobri i colori. Blu, grigio marrone, verde militare con tocchi di arancio e rosso. E ancora, toppe in velluto e chiusura ad alamari, insieme a spalloni di velluto, maniche in nylon e corpo in shetland per il giubbotto stile equitazione.

Ispirazione un po' british, quantomeno evocazione di uno stile di vita 'campestre' che si adatta anche alla città per PZero, che propone una mantellina antipoggia laccata lucida con inserti in lycra sul fianco per facilitare il movimento. Inserti in lycra anche per lo spacchetto laterale chiuso con un laccio in passamaneria e bottone a pressione. Il cappuccio nascosto è chiuso da una zip gommata waterproof. La zip a doppio cursore con tirazip personalizzata con logo PZero. La mantellina è venduta abbinata a ghette-manicotti in nylon con polsi in lycra, fermate al muscolo con coulisse. Disponibile nei colori verde bosco e nero.

Il re del preppy quest'inverno ha buon gioco, complice una moda che ne raccoglie l'ispirazione. Tommy Hilfiger punta tutto sul tartan rosso per la collezione dedicata al Natale 2011. Che comprende non soltanto vestiti, ma anche una serie di proposte gift, rigorosamente in tartan, come il poggiatesta e la mascherina da viaggio, l'astuccio o il beauty case.

Per chi sceglie le vette e lo sport al posto del caldo del camino, la norvegese Helly Hansen lancia per l'inverno 2011 la 'Enigma Jacket', in grado di regolare la temperatura e di resistere all'acqua e alla neve, grazie al guscio esterno impermeabile e traspirante: all'interno cuscini di forma esagonale sono imbottiti in piuma per garantire la massima protezione dal freddo. I canali che rimangono tra un cuscino e l'altro formano un vero e proprio sistema di ventilazione naturale in grado di smaltire l'umidità e il caldo in eccesso.

Per gli appassionati di freeski c'è invece la 'Mission Jacket' che nasce proprio per essere maltrattata: nasconde la esclusiva membrana impermeabile e traspirante 'Helly Tech Professional' (20.000 mm. di colonna d'acqua) e una imbottitura sintetica in PrimaLoft, leggera e termica. Il design scandinavo la rende elegante tanto da poter essere usata ogni giorno anche in città.

Per le fashion victim Dolomite lancia le '54' boot, calzature leggere e pratiche realizzate in nylon e suede con cuciture elastiche abbinate a scalda muscoli imbottiti in piuma che aderiscono alla gamba in modo confortevole e avvolgente. Il gambale è reversibile ed utilizzabile in diversi modi: con collarino ripiegato, rimborsato. L'abbinamento delle due tonalità riprende i colori della scarpa e dei dettagli quali la fodera, i ricami e i touch della suola.

Per la casa, invece, il trend vuole cuscini e coperte in morbido weasel, talvolta tricot, con le stampe animalier del giaguaro, zebra, leopardo e tigre. Plaid caldi e leggeri, da tenere sul divano o in poltrona e anche cuscini, pouf ricoperti in morbido lapin, come quelli di Dellera.

Copyright © 2023 AdnKronos. All rights reserved.