×
1 496
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELEVENTY WORLD SRL
Retail Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Risorse Umane
Tempo Indeterminato · FIRENZE
FIORELLA RUBINO
Fashion Editor
Tempo Indeterminato · ALBA
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Vendite Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
Pubblicato il
6 mag 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La Milano Fashion Week diventa digitale con un format misto a luglio

Pubblicato il
6 mag 2020

Dopo l’annuncio dello scorso marzo, Camera Moda definisce i contorni della prossima fashion week di Milano, che cambia radicalmente veste a causa dell’emergenza coronavirus. La kermesse ha rinunciato alle passerelle e si svolgerà per la prima volta esclusivamente online, dal 14 al 17 luglio prossimi.

La sfilata Gucci AI 2019 Milano


Si tratterà di un unico grande appuntamento, trasmesso attraverso una piattaforma digitale sui social di CNMI in cui confluiranno le collezioni uomo primavera/estate 2021, ma anche le pre-collezioni uomo e donna per la primavera/estate 2021.
 
A ciascun brand sarà riservato un singolo slot del calendario digitale, che deve ancora essere svelato in dettaglio da Camera Moda. Gli operatori del settore avranno comunque accesso a contenuti fotografici e video, interviste e backstage dei momenti creativi.

Una sezione della piattaforma sarà riservata agli showroom approvati da CNMI, per presentare brand con foto e video delle collezioni e contatti e gestire l’intera fase di campagna vendita a buyer internazionali.
 
Il programma della manifestazione include anche webinar di approfondimento, lezioni in live streaming tenute da figure di spicco del fashion system e momenti di intrattenimento e live performance da parte dei creativi.
 
“Il nostro obiettivo è sia quello di sostenere la ripartenza dell’intero sistema moda, sia di raggiungere i media, i buyer e l’intera fashion comunity attraverso una moltitudine di contenuti, studiati per tutti gli attori del sistema”, commenta il presidente di CNMI, Carlo Capasa.
 
Anche la Milan Digital Fashion Week, in continuità con le precedenti rassegne, accosterà grandi nomi e designer emergenti nel suo calendario, ribadendo la funzione di supporto di Camera Moda per le nuove generazioni di creativi.
 
La kermesse virtuale potrà beneficiare del lavoro già svolto da CNMI lo scorso febbraio nell’organizzazione del progetto “China, we are with you”. L’iniziativa, nata in risposta all’assenza a Milano di cinesi costretti in patria dal lockdwon, aveva permesso ad oltre 25 milioni di persone di assistere in remoto a tutti i contenuti di Milano Moda Donna.
 
L’appuntamento con le passerelle maschili, atteso come da copione in giugno, era già stato accorpato da CNMI con Milano Moda Donna a settembre. A fine aprile, il marchio Zegna ha annunciato che sostituirà lo show della collezione estiva con una presentazione esclusivamente virtuale.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.