×
1 445
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Agile Delivery Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Italia e Svizzera - Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 set 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La London Fashion Week tornerà presto sotto i riflettori

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 set 2016

Mentre il settore si prepara ad affrontare le frenetiche settimane delle sfilate primavera-estate 2017, Londra è pronta a trovarsi sotto i riflettori. Sullo sfondo delle incertezze legate alla Brexit, la Settimana della Moda di Londra si mostra pronta ad accogliere i suoi numerosi ospiti provenienti da 58 nazioni, oltre agli 83 grandi creatori iscritti al programma della sua 64esima edizione.


Le cifre pubblicate nel mese di giugno mostrano che dal 2013 il valore netto del settore della moda britannica è cresciuto dell'8%, raggiungendo i 28 miliardi di sterline. La London Fashion Week potrà quindi capitalizzare sulla buona salute del comparto proponendo un evento organizzato nel segno di novità e innovazione.

Per la prima volta, Burberry presenterà insieme le sue creazioni maschili e femminili. I capi saranno posti in vendita immediatamente dopo la conclusione del défilé. Il brand diretto da Christopher Bailey non è il solo ad adottare questa procedura. Fyodor Golan, House of Holland e Topshop Unique faranno lo stesso. Aquascutum, Belstaff, Joseph e Teatum Jones (premiato al 'Woolmark Prize' per il Womenswear nel 2016) misceleranno anch'essi moda maschile e proposte femminili.

Al di fuori del calendario ufficiale, l'edizione primavera-estate 2017 della LFW accoglierà 150 marchi che presenteranno le loro creazioni negli showroom del Brewer Street Car Park. I marchi internazionali MM6 e Versus faranno ritorno a Londra, mentre Huishan Zhang, Molly Goddard e Teatum Jones vi si recheranno per la prima volta. Allo scopo di diffondere questa energia creativa in tutta l'Inghilterra, 20 schermi giganti trasmetteranno le immagini della manifestazione a Birmingham, Glasgow, Leeds, Liverpool, Londra, Manchester e Newcastle.

La Fashion Week di Londra si svolgerà dal 16 al 20 settembre. Per maggiori informazioni: www.londonfashionweek.co.uk.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP/Relaxnews

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.