×
282
Fashion Jobs
FORPEN
Buyer Fashion
Tempo Indeterminato · SAONARA
RETAIL SEARCH SRL
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
EXPERIS S.R.L.
Export Manager Tessuti Arredamento Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
EXPERIS S.R.L.
Showroom Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile di Produzione
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CALAFAT
EXPERIS S.R.L.
Retail Area Manager Puglia Sud
Tempo Indeterminato · BRINDISI
CONFIDENZIALE
Esperto Social e Marketing
Tempo Indeterminato · ROMA
EXPERIS S.R.L.
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Export Sales Account Beauty Cosmesi
Tempo Indeterminato · MILANO
LUXETALENT
Trainer iN-Store Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Sales Associate Rome - Temporary Cover
Tempo Determinato · ROMA
MARNI
Sales Associate Milan - Temporary Cover
Tempo Determinato · MILANO
TWINS SRL
Stage
Stage · COMEANA
SHOPENAUER - WAIT MEDIA SRL
Stage Curriculare Part Time - Studenti Non Ancora Laureati -Shopenauer Backoffice e Gestione Social + Newsletter
Stage · MILANO
VIA CONDOTTI
Gestrice Con Esperienza Nel Campo Retail
Tempo Indeterminato · COMO
VINICIO SRL
Addetto/a Vendita Settore Lusso - Luxury Fashion Store Genova
Tempo Determinato · GENOVA
CENTEX SPA
Product Lifecycle Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TATA ITALIA SPA
Stage Ufficio IT
Stage · BITONTO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Assistant pt- Abbigliamento Kids
Tempo Determinato · SONDRIO

La filatura italiana cresce del 2,7% nel 2018

Di
Ansa
Pubblicato il
22 gen 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Per la filatura italiana il 2018 si è rivelato un anno "complessivamente discreto", spiega la nota di Centro Studi di Confindustria Moda per Sistema Moda Italia diffusa alla vigilia di Pitti Filati 84 (23-25 Gennaio). Secondo le elaborazioni preliminari, il fatturato settoriale del 2018 è stimato mediamente in aumento del +2,7%, oltrepassando i 2,9 miliardi di euro.

Facebook/Lineapiù Italia


A differenza del più recente passato, nel corso del 2018 il mercato estero ha premiato il filato italiano, specie laniero e liniero. Non va tuttavia dimenticato, spiega la nota, come il bilancio settoriale possa risentire dei rincari della materia prima (sia la lana sia il cotone hanno sperimentato aumenti nei 12 dell'anno).

D'altra parte, l'indice dei prezzi alla produzione della filatura monitorato da Istat fa registrare un aumento su base annua nella misura del +2,5% in Italia e del +2,0% nel caso delle vendite oltreconfine.

Sul fronte estero, la filatura nel suo complesso assiste ad un'inversione di tendenza, vedendo tornare l'export in territorio positivo (+3,6%, dinamica che porterebbe il fatturato estero settoriale sugli 854 milioni di euro). Del resto, l'export di filati lanieri è stato caratterizzato da dinamiche di crescita nel corso di tutto il 2018, mentre l'export di filati cotonieri, positivo nel primo semestre, ha progressivamente perso velocità. L'export di filati linieri è risultato particolarmente vivace.

Contestualmente l'import dovrebbe archiviare un lieve calo stimato al -0,5%, per un ammontare complessivo di 882 milioni di euro.

Il mercato interno, intercettato dalla variabile consumo apparente, si dovrebbe essere ulteriormente rafforzato (+0,2%).

Considerando il versante occupazionale la filatura laniera vede una flessione ancora nel primo trimestre (-1,9%) per poi assistere ad una conferma dei livelli occupazionali nel secondo trimestre e ad un timido segnale positivo nel terzo (+0,5%).

Copyright © 2020 ANSA. All rights reserved.