×
1 291
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Settore Accessori Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Commerciale & Marketing (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
30 mag 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La Fashion Week maschile di Parigi presenterà 39 sfilate in una stagione con 72 brand

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
30 mag 2021

La stagione dell'abbigliamento maschile di Parigi del mese prossimo, il cui calendario provvisorio è stato pubblicato venerdì, presenterà 39 sfilate in una stagione che comprenderà 72 marchi.

Wales Bonner - Autunno-Inverno 2021 - Menswear - Parigi - © PixelFormula


La Fashion Week di Parigi della moda uomo vanterà anche cinque nuovi nomi di stilisti nel suo calendario ufficiale, in particolare Courrèges, la griffe francese retrò-futurista attualmente in fase di rinascita con la direzione creativa del neo-assunto Nicolas Di Felice.
 
La stagione, della durata prevista di sei giorni, da martedì 22 giugno a domenica 27 giugno, si aprirà con Wales Bonner, il giovane talento londinese generalmente considerato il più importante nuovo sarto britannico dell'ultimo decennio.

Altri quattro marchi emergenti hanno conquistato dei posti ambiti nel calendario per mostrare le loro presentazioni: Georges Wendell Paris, dalla Francia; Gravalot, dalla Gran Bretagna; Jan Jan Van Essche, dal Belgio e Mr. Saturday, dal Canada.

Georges Wendell Paris - Autunno-Inverno 2021 - Foto: Georges Wendell Paris - Photo: Georges Wendell Paris


Tuttavia, la Federation de la Haute Couture et de la Mode, che controlla tutte le stagioni delle passerelle a Parigi, ha sottolineato che il format preciso di molti show è ancora da decidere.
 
“I format saranno specificati quando verrà pubblicato il calendario definitivo”, ha osservato la Federazione. In definitiva, che si tratti di video live, eventi phygital, sfilate fisiche chiuse al pubblico o di combinazioni di tutti e tre questi formati, il tutto sarà probabilmente deciso solo nelle prossime settimane dalle singole case di moda.
 
Il 19 maggio, la Francia ha riaperto i dehors di bar e caffetterie, le boutique e i grandi magazzini, mentre il Paese è uscito con tutte le attenzioni e gli scrupoli del caso dal suo secondo grande lockdown. Tuttavia, anche la Francia ha recentemente introdotto restrizioni sui viaggiatori dal Regno Unito a causa del diffondersi della variante indiana del Covid, il che significa che è improbabile che molti buyer e giornalisti di Londra possano recarsi a Parigi.

Jan Jan Van Essche - Autunno-Inverno 2021 - Foto: Jan Jan Van Essche - Photo: Jan Jan Van Essche


Inoltre, la stagione sarà spogliata di una mezza dozzina di suoi grandi e consueti protagonisti: Givenchy, Comme des Garçons, Junya Watanabe, Saint Laurent, Ami e Balenciaga. Anche se Demna Gvasalia, la stilista di Balenciaga, sta pianificando un ritorno all'alta moda per la maison di cui disegna le creazioni durante la stagione francese della Haute Couture, prevista dal 5 all'8 luglio.
 
Comunque, la stagione delle sfilate di menswear nella capitale francese vanta ancora la presenza di alcuni grandi marchi globali e designer entusiasmanti come Louis Vuitton, Dior, Hermès, Loewe, Issey Miyake, Yohji Yamamoto, JW Anderson, Dries Van Noten e Vetements.
 
Parigi è riuscita anche a prevenire l'emorragia di marchi dalla sua stagione maschile rispetto a Londra o Milano, che si svolgono entrambe all'inizio di giugno. Come riportato, si prevedono solo quattro sfilate dal vivo a Milano durante la stagione italiana della moda maschile di giugno.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.